facebook twitter rss

Pizzicati senza mascherina o in giro
‘fuori orario’: sette sanzioni in 48 ore

CONTROLLI - A Montegranaro ragazzino trovato con uno spinello. A Porto Sant'Elpidio denunciato un uomo che non ha rispettato l'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria
Print Friendly, PDF & Email

Negli ultimi due giorni, i carabinieri del comando provinciale di Fermo, dunque con le compagnie di Fermo e Montegiorgio, impegnati costantemente al controllo del rispetto delle norme anti-Covid, hanno sanzionato sette persone”. E’ il dato fornito dal comandante della compagnia di Fermo, il tenente colonnello Nicola Gismondi. Perché sanzionati? “Perché erano in violazione della normativa: o perché privi di mascherine quando obbligatorie, o perché in giro sul territorio in violazione dei limiti di tempo definiti dal Dpcm”. Ma non solo Covid.

“I carabinieri della stazione di Montegranaro – aggiunge il comandante Gismondi – hanno pizzicato un ragazzino, minorenne, in possesso di uno spinello di marijuana (circa mezzo grammo) che aveva appena confezionato, per uso personale. Il giovane è stato segnalato all’autorità amministrativa. Lo spinello è stato sequestrato. A Porto Sant’Elpidio, invece, i militari dell’Arma hanno denunciato un uomo di circa 40 anni, di origini albanesi, e residente in città, perché, benché sottoposto all’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria due volte a settimana come disposto da ordinanza del tribunale di Ancona, non si è presentato senza fornire valide giustificazioni. E così per lui è scattata la denuncia”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti