facebook twitter rss

Riscontrati quattro casi Covid
all’Atletico Porto Sant’Elpidio

SERIE D - Rinviato ufficialmente il derby regionale in programma domani, al "Ferranti", contro la Recanatese. Con molto probabilità a rischio anche la sfida di mercoledì prossimo con l'Olympia Agnonese. In settimana nuovi tamponi per i tesserati biancoblù: in base agli esiti saranno valutati eventuali provvedimenti sanitari del caso
Print Friendly, PDF & Email

Una fase di Football Club Matese – Atletico Porto Sant’Elpidio, match dibattuto in settimana in casa del club casertano

PORTO SANT’ELPIDIO – Come da prassi regolamentari in vigore nel Campionato Nazionale di Serie D, a ridosso di un match ufficiale di calendario vige l’obbligo del tampone per tutti i tesserati riconducibili all’imminente impegno sportivo.

Stamane dunque, in sede di verifica sanitaria, ecco l’amara novità all’interno del collettivo rivierasco biancoazzurro. Rinviata dunque, e non poteva essere da meno, la partita in programma domani al “Ferranti” contro i leopardiani della Recanatese.

Con molta probabilità slitterà anche il match calendarizzato per mercoledì prossimo, 10 marzo, contro l’Olympia Agnonese. Su questo fronte si attendono però le ufficialità della Lega Nazionale Dilettanti.

Ad ora non sono stati adottati ulteriori provvedimenti sanitari, fatta salva la riproposizione di nuovi tamponi, all’intero gruppo sportivo, nella giornata di mercoledì. Riscontri alla mano, in quella sede le autorità riconducibili all’Area Vasta 4 valuteranno se applicare o meno la misura della quarantena per eventuali altri positività al virus.

p. g.

 

Articoli correlati: 

Recupero amaro, l’Atletico paga dazio in casa della Matese

Montegiorgio ed Atletico Pse uniti in un’amara domenica

Matteo Perri per l’attacco dell’Atletico Porto Sant’Elpidio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti