facebook twitter rss

Scoperta piantagione di marijuana,
sequestrati oltre 4 chili

SERVIGLIANO/PENNA SAN GIOVANNI - Operazione della Guardia di finanza: rinvenuti anche 1.500 semi della pianta. Quattro persone denunciate
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Coltivavano marijuana in un casolare nelle campagne tra Penna San Giovanni e Servigliano: quattro denunciati, sequestrati oltre 4 chili di droga. L’operazione dei finanzieri della Compagnia di Macerata, inserita nell’ambito delle attività di controllo economico del territorio. All’interno dell’edificio sono state rinvenute 47 piante di cannabis appese su filari ad essiccare e 19 barattoli di vetro, con all’interno infiorescenze già essiccate per un peso complessivo di 4,521 chilogrammi. Sequestrati anche 1500 di semi di marijuana e un sacchetto contenente semi di papavero da oppio, oltre a due involucri con 1,5 grammi. di cocaina. Sequestrata anche l’attrezzatura e i fertilizzanti utilizzati per la coltivazione della marijuana. I quattro responsabili dell’illecita attività, sorpresi all’interno del casolare, sono stati denunciati. Le operazioni sono state svolte in collaborazione con il personale e le unità cinofile del gruppo della guardia di finanza di Fermo.

(Servizio in aggiornamento)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti