facebook twitter rss

Caldo torrido alle porte,
il decalogo per difendersi

CALDO - Le buone abitudini da seguire rivolte in particolare ad anziani e persone fragili con problemi di salute
Print Friendly, PDF & Email

Caldo torrido alle porte, pronto il decalogo per ricordare le buone abitudini da seguire, rivolto in particolare ad anziani e persone fragili con problemi di salute con l’intento di fornire i numeri utili a cui rivolgersi in caso di necessità.

 

Il decalogo di buone prassi per difendersi dalle ondate di calore.

 

Ricordarsi di:
1) Indossare un abbigliamento adeguato e leggero;
2) Rinfrescare l’ambiente domestico e di lavoro;
3) Ridurre la temperatura corporea: quando si è accaldati è consigliabile fare bagni e docce con acqua tiepida, bagnare viso e braccia con acqua fresca;
4) Ridurre il livello di attività fisica;
5) Uscire di casa nelle ore più fresche della giornata (evitare di uscire dalle 11 alle 18);
6) Lavorare all’aperto senza rischio: se si svolge un’attività lavorativa all’aperto, occorre evitare i rischi di disidratazione, colpi di calore;
7) Bere con regolarità ed alimentarsi in maniera corretta (cibi leggeri e con alto contenuto di acqua);
8) Adottare alcune precauzioni se si esce in macchina: areare gli abitacoli prima di salire, viaggiare a finestrini aperti o utilizzare la climatizzazione. Se si vede un bambino solo in macchina chiamare immediatamente il 112 o 113;
9) Conservare correttamente i farmaci;
10) Adottare precauzioni particolari in caso di persone a rischio. (Se si assumono farmaci segnalare al medico qualsiasi malessere, anche lieve, che sopraggiunga durante la terapia farmacologica).

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X