facebook twitter rss

Franchellucci mostra i documenti:
“Sull’ex Gigli nulla da nascondere, dialogo aperto con l’Agenzia del Demanio”

mercoledì 12 aprile 2017 - Ore 13:19
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Franchellucci pone fine alle polemiche sollevate da Marcotulli in rappresentanza dell’opposizione e mostra i documenti. “Ancora tante parole sull’accordo pubblico/privato che, qualora validato, darebbe alla nostra città una Piazza, finalmente in ristrutturazione dopo anni di attesa, con al centro il polo culturale Beniamino Gigli: auditorium, biblioteca, luogo di aggregazione per giovani e per tutta la cittadinanza” spiega il primo cittadino.

Franchellucci aggiunge: “Un percorso difficile, complesso, che non a caso si trascina da decenni senza aver mai visto alcuna soluzione. Noi siamo ad un passo dalla svolta. Tra l’oggi ed il futuro c’è una montagna chiamata burocrazia da scavalcare. Ma la salita la facciamo volentieri, perché sappiamo che questo è indice di trasparenza assoluta e di condivisione con tutti gli Enti preposti”.

Ecco i documenti che Franchellucci ha pubblicato sulla sua pagina Facebook che, come spiega il primo cittadino, dimostrano pienamente: “Il dialogo più che aperto con l’Agenzia del Demanio, un’attività che da una parte porta al lavoro che dovrà fare l’agenzia delle entrate per aggiornare la stima con il progetto approvato e dall’altra una concertazione in corso. In tutto questo nulla si è mai fermato ed il lavoro  e dialogo prosegue”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X