facebook twitter rss

XL Extralight alla vigilia
del testa coda contro Quarta Caffé

SERIE B - La Poderosa per blindare il primo posto, Monteroni per agganciare Taranto alla volta di compiere la missione salvezza. Palla a due alle 20.00 in terra salentina
giovedì 13 aprile 2017 - Ore 15:04
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Il più classico dei testa-coda, in apparenza. Un match con tante insidie, all’atto pratico. Partirà nel pomeriggio di oggi la XL Extraligh alla volta del Salento: domani sera (palla a due ore 20.00) al Velodromo degli Ulivi di Monteroni i gialloblù se la vedranno la Quarta Caffè per la penultima giornata di regular season.

Partita da non sottovalutare per Broglia e compagni, che con un successo ed una contemporanea, per quanto improbabile, sconfitta di Bisceglie a Perugia potrebbero già festeggiare il primo posto con una partita di anticipo. Realisticamente, però, bisogna vincere per tenere dietro i Lions senza dover pensare a fare ulteriori calcoli. Monteroni non ha alcuna intenzione di fare da vittima sacrificale, anzi: i pugliesi sono ultimi in classifica a -2 da Taranto ma con gli scontri diretti a proprio favore per cui hanno bisogno di un successo per provare ad evitare quell’ultimo posto che vale la retrocessione diretta. La squadra di coach Massimo Dima ha rimesso in piedi una stagione che sembrava già chiusa con due vittorie nelle ultime tre giornate, ma ha bisogno di altri due punti per provare a completare la rimonta.

In casa Poderosa, tra l’altro, permane l’emergenza sul fronte infortunati. Non saranno ovviamente della partita i lungodegenti Marcelo Dip (che prosegue il suo programma di recupero al ginocchio infortunato) e Raffaele Marzullo (frattura alla mano), mentre si valuteranno singolarmente nella giornata di domani le condizioni di Vincenzo Di Viccaro (in recupero dal problema al polpaccio che lo tiene fermo dal match di San Severo), Nelson Rizzitiello (anche per lui un piccolo problema al polpaccio) e Manuel Diomede (colpito da un virus influenzale).

Tornando invece a parlare degli avversari di domani, la Quarta Caffè Monteroni è squadra giovane e che fa affidamento su tre giocatori in maniera preponderante: l’atletico lungo Simone Zanotti, miglior realizzatore e rimbalzista della squadra a 16,9 punti e 7,2 rimbalzi di media; l’esterno Federico Ingrosso, tuttofare del team leccese (13,2 punti, 4,1 rimbalzi, 3,2 assist), ed il promettente playmaker milanese di nascita ma bosniaco di origine Amar Balic (11,0 punti, 4,8 rimbalzi, 4,7 assist). Il resto del team è deputato più che altro a compiti di contorno, a partire da Alessandro Paiano, capitano della squadra ed unico trentenne a roster: per il pivot pugliese 7,9 punti e tanta solidità sotto le plance. Occhio poi ai prodotti del vivaio di Brindisi Francesco Leucci (7,4 punti a partita col 38% da 3) e Francesco Morciano (3,3 punti a sera), all’altro slavo Emin Mavric (5,6 punti di media) e al prodotto di casa Matteo Martina (3,5 punti a gara).

La partita sarà trasmessa in diretta audio web sul canale Spreaker Poderosa Live Radio a questo link: https://www.spreaker.com/user/poderosa.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X