facebook twitter rss

Entusiasmo alle stelle per la Granfondo Città di Porto Sant’Elpidio

martedì 18 aprile 2017 - Ore 09:37
Print Friendly, PDF & Email

 

Non solo agonismo ma anche una grande festa. La quinta edizione della Granfondo Città di Porto Sant’Elpidio ha mandato in archivio una giornata di sport nel territorio elpidiense e nell’entroterra fermano e piceno per un successo firmato Gio. Ca. Communications, Comitato Promotore il Grande Ciclismo a Porto Sant’Elpidio e l’omonima amministrazione comunale del sindaco Nazzareno Franchellucci e dell’assessore allo sport e al turismo Milena Sebastiani. Primo cittadino che ha parlato di un: “Gran bell’evento sportivo, siamo una grande città del turismo che ha potuto ospitare un evento organizzato a questo livello. Voglio ringraziare gli organizzatori, il pubblico, gli atleti, coloro che hanno garantito la sicurezza e tutti i protagonisti di questa grande giornata”.

Neanche la pioggia caduta durante la notte e il vento hanno fermato l’ardore agonistico dei circa 250 partecipanti impegnati in un su e giù di 134 chilometri tra le colline a pochi passi dal mare Adriatico e dai Monti Sibillini ma la contesa per la vittoria è diventato un affare a due con Igor Zanetti (Scott Team Granfondo) e Christian Barchi che sono riusciti a prendere il largo da un nutrito drappello di pretendenti al successo.

Il lungomare di Porto Sant’Elpidio ha celebrato il loro arrivo con applausi da parte del  pubblico che è rimasto colpito dalla scenografia di arrivo sullo stile di una tappa del Giro d’Italia. Terzo posto per Alessandro D’Andrea (Studio Moda-Hair Gallery) mentre al femminile la reginetta è stata Barbara Lancioni (MG K Vis Somec Lgl). (leggi l’articolo)

Piena soddisfazione da parte degli organizzatori che continuano a sposare in pieno insieme ad enti e sponsor il progetto  tra ciclismo e promozione del territorio con lo scopo di far diventare la Granfondo una vera classica del ciclismo a tutto tondo e non solo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X