facebook twitter rss

Colpo al Sudomagodo,
il titolare: ‘Ho visto
scappare due persone’

PORTO SANT'ELPIDIO - L'allarme è stato lanciato intorno a mezzanotte e un quarto. Sul posto i carabinieri e il titolare: "L'allarme è scattato intorno a mezzanotte e un quarto. Quei due soggetti sono saliti a bordo di un'auto e sono scomparsi"
Print Friendly, PDF & Email

I ladri colpiscono sul lungomare sud di Porto Sant’Elpidio. Questa volta a finire nel mirino della criminalità è stato il ristorante pizzeria Sudomagodo. Nella notte alcuni malviventi hanno fatto irruzione nello stabilimento balneare per poi scappare con un televisore e un palmare. Ma dietro di loro hanno lasciato una lunga scia di danni. I banditi, infatti hanno prima forzato una porta laterale dello stabilimento. Ma non riuscendo ad aprirla, si sono spostati lato mare dove hanno scardinato degli infissi in legno. E proprio con un palo di legno hanno spaccato una porta finestra scorrevole. Una volta dentro hanno arraffato materiale elettronico, una tv e un palmare. E via a darsi alla fuga.

Ma nel frattempo dal pubblico esercizio era partito l’sms di allarme. E infatti sul posto si è precipitato il titolare, Elpidio Montevidoni: “L’allarme è scattato intorno a mezzanotte e un quarto. Sono arrivati immediatamente al locale. E giungendo, ho visto due persone scappare. Quei due soggetti sono saliti a bordo di un’auto e sono scomparsi”. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio e del nucleo radiomobile di Fermo che hanno avviato le indagini per dare un nome e un volto ai banditi.

M.M.

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti