facebook twitter rss

Erba del Recchioni,
intervento concluso

SERIE C - La casa madre della Fermana ha ricevuto un trattamento volto a debellare il fungo che nelle settimane scorse ne ha colpito il fondo di gioco
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Terminati i lavori al manto erboso dello stadio Bruno Recchioni.

A seguito degli imprevisti occorsi nella seconda metà del mese di agosto, nel corso dei sopralluoghi effettuati da esperti agronomi al campo sportivo dello stadio la Fermana ha, dunque, provveduto immediatamente a intervenire.

I lavori di manutenzione sono stati eseguiti con trattamenti mirati al terreno, finalizzati alla cura dei funghi e al rifacimento del tappeto d’erba. Si è, infatti, in un secondo momento anche provveduto a riseminare il terreno di gioco al fine di poter nuovamente godere di un bel manto. Gli effetti programmati saranno visibili in un periodo di due o tre settimane al massimo.

 

Articolo correlato: 

Prato del Recchioni colpito da un fungo, Fermana FC: “Interveniamo domani”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti