facebook twitter rss

Servizio civile per i volontari
all’Area vasta 4, proroga
dei termini di scadenza

FERMO - Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale ha infatti comunicato oggi la proroga del termine di presentazione delle domande per le candidature del bando di servizio civile universale al 17 ottobre alle ore 14
Print Friendly, PDF & Email


Per le ragazze e i ragazzi dai 18 ai 28 anni che sono interessati a svolgere un anno di Servizio civile presso le strutture sanitarie dell’Area Vasta 4 dell’Asur c’è ancora una settimana di tempo.
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale ha infatti comunicato oggi la proroga del termine di presentazione delle domande per le candidature del bando di servizio civile universale al 17 ottobre alle ore 14.
“Sul sito del Dipartimento – entrano nei dettagli dall’Urp dell’Av4 – è reperibile la comunicazione e il Decreto 606/2019 che proroga i termini di presentazione delle domande: https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscn-news/2019/10/proroga-bando.aspx.

L ’Av4 propone il progetto ‘Il Navigatore della Salute 4’, con 28 posti disponibili. I ragazzi e le ragazze si occuperanno di assistenza all’utente, in particolare nell’utilizzo dei servizi web, ma anche di migliorare l’umanizzazione dei servizi e di favorire la vicinanza dell’istituzione al cittadino. Ad esempio potranno occuparsi di gestione di archivi cartacei e digitali, ma anche di supporto all’utenza nelle sale di attesa. Insomma, le attività previste sono variegate e permetteranno al volontario di fare un’esperienza formativa ad ampio raggio. Sono previste sedi del progetto a Fermo (4 sedi), Porto San Giorgio, Montegiorgio, Montegranaro, Petritoli, Porto Sant’Elpidio, Amandola, Sant’Elpidio a Mare.
Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14 del 17 ottobre 2019 tramite la piattaforma Domande on Line (Dol), raggiungibile da pc, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. L’accesso alla piattaforma è possibile attraverso il Sistema di Identità Digitale Spid

(per informazioni: https://www.spid.gov.it/richiedi-spid) o con le credenziali fornite dal Dipartimento per le Politiche giovanili.
L’esperienza del servizio civile può essere scelta anche da studenti o lavoratori, purché il loro impegno sia compatibile con l’orario di servizio del progetto.
Per informazioni sui requisiti e sulle modalità di partecipazione e trasmissione della domanda, sull’ammissione alle selezioni e sul contenuto del progetto è possibile visitare il sito dell’Asur https://www.asur.marche.it/progetto-Av4, il sito della Regione Marche: www.serviziocivile.marche.it o il sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale: https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2019.aspx”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti