facebook twitter rss

Montani riconosciuta scuola di formazione per la programmazione dei robot industriali antropomorfi: premiati gli studenti di Meccatronica e Automazione

MONTANI - Gli studenti premiati sono: Malvestiti Alessio, Verdecchia Matteo, Cecchini Alessandro e Larpitelli Rodolfo, delle articolazioni di Meccatronica e Automazione.
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta presso il Tecnopolo di Reggio Emilia il RoadShow di Robotica dal titolo “ Robotica, Trasformazione Digitale e Apprendimento”, organizzato dall’Azienda COMAU, leader nella costruzione di Robot Industriali Antropomorfi, e dalla Casa editrice Pearson. In questa occasione si sono svolte le premiazioni degli allievi certificati programmatori dei Robot industriali nell’anno scolastico 2017/18, formati presso il Montani, ottenendo votazioni molto alte, tali da rientrare tra i primi quaranta su una lista con più di duemila allievi che hanno aderito alla certificazione.

Gli studenti premiati sono: Malvestiti Alessio, Verdecchia Matteo, Cecchini Alessandro e Larpitelli Rodolfo, delle articolazioni di Meccatronica e Automazione. L’Istituto Montani è arrivato primo assoluto in Italia su centodiciannove istituti, tra ITIS, Licei Scientifici, Classici e ITS grazie alla media ottenuta dei voti ottenuti dagli allievi certificati nell’anno scolastico 2017/2018.

“Anche a maggio – spiegano dalla scuola fermana –  ci sono state altre trentasei certificazioni con ottimi risultati e con la probabilità che il nostro Istituto venga di nuovo premiato. Ringraziamo i nostri docenti che hanno permesso il raggiungimento di questi traguardi: Giuseppe Ciferri, Marco Camilli, Giuseppe Mineo, Antonio Ficiarà, Andrea Scendoni, e Andrea Silenzi. Un plauso particolare per la complessa organizzazione dei corsi, oltre che per la professionalità, va ai docenti Andrea Scendoni e Andrea Silenzi”.

La COMAU e la Pearson hanno riconosciuto al Montani la possibilità di essere Scuola di formazione per la Programmazione dei Robot Industriali Antropomorfi, con l’assegnazione anche del Test Center per tutta la Costa Adriatica. Questa opportunità di formazione arricchisce le maestranze industriali del territorio di competenze innovative che permetteranno di collocare le imprese sul mercato di alto livello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti