facebook twitter rss

Coltellata al brigadiere Iadonato,
l’avvocato Mancini: “Soddisfatti
per la conferma della condanna”

MONTEGRANARO - I fatti risalgono al giugno 2019. L'Appello ha stralciato la premeditazione del gesto. L'imputato era stato condannato, in primo grado, a sette anni di reclusione, confermati dunque in Appello
Print Friendly, PDF & Email

Il brigadiere capo Mario Iadonato

“Siamo soddisfatti per la conferma della condanna, leggermente ridotta per la esclusione della premeditazione ma rimasta solida nella sostanza. Quello che importa è che non sia stata accettata anche in sede di appello la tesi difensiva dell’imputato che puntava a far riconoscere una provocazione dell’appuntato Iadonato che non c’è mai stata”.

L’avvocato Simone Mancini

Commenta così, con queste parole, il pronunciamento della Corte d’Appello sul caso che ha visto coinvolto, quale vittima, il brigadiere dei carabinieri di Montegranaro, Mario Iadonato, accoltellato da quello che oggi siede sui banchi degli imputati, un marocchino di 46 anni processato con rito immediato per il reato di tentato omicidio. I fatti risalgono al giugno 2019. L’Appello ha stralciato la premeditazione del gesto. L’imputato era stato condannato, in primo grado, a sette anni di reclusione, confermati dunque in Appello.

Coltellata al brigadiere Mario Iadonato: condannato a sette anni di reclusione in primo grado

Accoltellò un carabiniere: rito abbreviato per l’aggressore, accusa di tentato omicidio

Carabiniere accoltellato: il brigadiere Iadonato torna a casa, dimesso dal Torrette di Ancona

Carabiniere accoltellato, Iadonato trasferito a Torrette: “Condizioni in progressivo miglioramento”

Carabiniere accoltellato: convalidato l’arresto per il 46enne, perizia medico-legale sulla ferita

Carabiniere accoltellato Condizioni di salute stabili, aggressione premeditata? (Videointervista)

Carabiniere accoltellato, interviene il ministro Salvini: “Nessuno tocchi i nostri angeli in divisa”

CARABINIERE ACCOLTELLATO Il brigadiere all’Arma e ai medici: “Voglio subito tornare al lavoro”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti