facebook twitter rss

Si amputa una mano, uomo trasportato d’urgenza a Torrette con l’eliambulanza

AMANDOLA - L'incidente è avvenuto intorno alle 15. L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato dall'eliambulanza al Torrette. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Montegiorgio e della locale stazione
Print Friendly, PDF & Email

(foto di repertorio)

Grave ferita all’arto destro per un uomo di circa 40 anni. Ieri pomeriggio, intorno alle 15, un uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 dopo essersi amputato la mano destra.

L’uomo, di circa 40 anni, stava utilizzando un macchinario per la lavorazione di prodotti caseari quando, purtroppo, si è reciso la mano destra. Immediato l’sos, da Amandola, dove è avvenuto l’incidente, alla centrale operativa del 118. E così sul posto è arrivata a sirene spiegate l’ambulanza. I sanitari hanno soccorso il paziente sul posto e poi, in contatto con i colleghi della centrale operativa del 118, hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri della compagnia di Montegiorgio, guidata dal capitano Massimo Canale, con i colleghi della locale stazione per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. Nel frattempo il quarantenne è stato trasportato dall’ambulanza al punto di rendez vous con l’elisoccorso, a Civitanova Marche. Lì è stato preso in cura dai sanitari di Icaro che lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Torrette di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti