facebook twitter rss

Week end open day per i vaccini: dedicati agli over 18 anni

CAMPAGNA - La Regione propone un calendario per ogni fine settimana di gennaio. L'obiettivo è arrivare a fornire la terza dose a tutti i marchigiani
Print Friendly, PDF & Email

Cittadini in attesa della vaccinazione alla don Dino Mancini in viale Trento a Fermo

Open day vaccini senza prenotazione nei weekend di gennaio nelle Marche, potranno accedervi tutti i cittadini over 18 anni. È lo sforzo organizzativo di Regione Marche ed Asur per accelerare la campagna vaccinale della terza dose anche alla luce delle novità emanate dal Governo, che ha autorizzato dal 10 gennaio il richiamo booster dopo 4 mesi (120 giorni) dalla seconda dose e fissato dal primo febbraio la scadenza del Green Pass dopo sei mesi.

«La strada da seguire resta quella della prenotazione. L’obiettivo – afferma l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini – è di vaccinare entro gennaio tutti i marchigiani che hanno fatto la seconda dose da oltre 4 mesi, al ritmo di 16mila al giorno. Gli open day andrebbero utilizzati da coloro che rischiano la scadenza del green pass, visto che dal 1 febbraio la durata passerà da nove a sei mesi, come stabilito dal Governo, e da coloro che hanno ricevuto la seconda dose da oltre 5 mesi o per le prime dosi.

Saltamartini

L’assessore Filippo Saltamartini

L’accesso non sarà illimitato: all’arrivo bisognerà dotarsi di numero fino ad esaurimento dei posti disponibili in base alle dosi e al personale sanitario disponibile nelle sedi. Ricordiamo che per le prime dosi l’accesso alle sedi vaccinali è possibile ogni giorno senza prenotazione. Un plauso va fatto a tutto il personale sanitario che si impegna anche per gli open day nonostante sia in prima linea ogni giorno nella lotta alla pandemia».

Un calendario che per tutto gennaio, in particolare nei fine settimana ma in alcuni casi anche durante i giorni feriali, consentirà ai cittadini di potersi vaccinare per la terza dose senza la prenotazione, mentre continuano giornalmente ad essere attivi i punti vaccinali ormai noti dove possono recarsi i cittadini che hanno l’appuntamento vaccinale o, senza prenotazione, tutti coloro che devono fare la prima dose. Si rendono noti al momento gli appuntamenti per questo primo fine settimana, mentre sono in fase di definizione le sedi degli open day per gli altri week-end del mese di gennaio su tutto il territorio regionale e saranno resi noti prossimamente. Inoltre, per potenziare il servizio sono stati messi a disposizione anche degli slot vaccinali presso l’Ospedale Inrca di Osimo l’8 e il 9 gennaio, previa prenotazione sulla Piattaforma Poste.

Questo il calendario delle Aree vaste delle sedi degli Open Day per il primo fine settimana:

AREA VASTA 1:

8 gennaio a Fano al CODMA di via Campanella dalle 14 alle 20

9 gennaio a Urbino al Bocciodromo di via Pablo Neruda 1 dalle 14 alle 20.

AREA VASTA 2:

8 gennaio:

a San Marcello presso il Molino dell’Olio in via Mazzini 2 dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.30

a Filottrano presso la palestra dell’Istituto Comprensivo Beltrami in via M.Luter King 1 con orario 9-13 e 15-19,

a Apiro presso la sede della Piros in P.le Schiavetti 11 dalle 8 alle 13.

9 gennaio:

a Loreto, in località Montorso, nella sala Giovanni Paolo II nell’orario 08:30-13 e 14 – 19

AREA VASTA 3:

8 gennaio a Tolentino, alle Terme di Santa Lucia dalle 8 alle 13

9 gennaio a Civitanova nel punto vaccinale di Via Gobetti

AREA VASTA 4:

8 gennaio a Fermo in viale Trento dalle 8.30 alle 19.30

9 gennaio ad Amandola dalle 9 alle 20

AREA VASTA 5:

8 gennaio

a Roccafluvione al Municipio dalle 9 alle 12

a Montalto delle Marche nella sede del Distretto dalle 9 alle 13

9 gennaio

a Ripatransone nella sede del Distretto dalle 9 alle 13

l’11 gennaio

a Offida nel Palasport Vannicola dalle 9 alle 14

il 12 gennaio

a Appignano del Tronto nella palestra dalle 9 alle 13

a Palmiano nell’ambulatorio del Municipio dalle 16 alle 18.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti