facebook twitter rss

Un play-guardia per la Sutor, arriva Fabio Montanari

SERIE B - Classe 2001, cestista cresciuto nelle giovanili dell'Assigeco Piacenza. Prima parte della stagione corrente disputata nelle fila della Pallacanestro Crema, in categoria, dove è stato impiegato nella media di 12.3 minuti a partita, realizzando 3.8 punti statistici con un hight di 11, messo a segno nel match contro Lumezzane
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Nuovo arrivo in casa della Sutor Montegranaro.

Si tratta di Fabio Montanari (foto), play/guardia, nato il 14 febbraio 2001 a Codogno (Lodi), è alto 186 cm. Cresciuto nelle giovanili del Assigeco Piacenza, Montanari nelle stagioni 2018/19 e 2019/20 è stato inserito nel roster della compagine di Legadue e in doppio tesseramento in C Gold con il Bt Pizzighettone.

Quest’anno ha disputato la prima parte di stagione con la Pallacanestro Crema in serie B dove è stato impiegato 12.3 minuti a partita realizzando 3.8 punti di media con un hight di 11 contro Lumezzane. Dotato di importanti mezzi e atletici per la stazza, è un play/guardia in grado di portare sul parquet di gioco tutta la sua energia.

“Devo dire che Montegranaro è un bellissimo posto. Per quanto riguarda la parte tecnica, cercherò di raggiungere il più alto livello possibile e sono sicuro che grazie ai miei compagni, di farlo molto presto – le prime parole in gialloblù di Montanari -. Per quanto riguarda la squadra, la Sutor è composta da un gruppo di bravi ragazzi e ho capito che tutti hanno la voglia di raggiungere l’obiettivo comune che abbiamo, cioè la salvezza. Cercherò di fare il mio meglio mettendomi al servizio della squadra. Sono un play/guardia a cui piace molto attaccare il canestro avversario e dare molta energia nella fase difensiva. Infine saluto tutti i tifosi della Sutor e spero che ci diano una mano a risollevarci al più presto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti