facebook twitter rss

Blitz interforze a Lido Tre Archi: a caccia di droga, c’è un fermo (Le Foto)

FERMO - L'operazione è scattata questa mattina. In campo diversi agenti della Questura di Fermo, tra Squadra Mobile, Volanti e poliziotti del reparto prevenzione crimini di Pescara, carabinieri e la guardia di finanza con un'unità cinofila
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

E’ scattato questa mattina intorno alle 9 il blitz interforze, disposto dal questore di Fermo, Rosa Romano, a Lido Tre Archi. In campo i poliziotti della Questura di Fermo, tra Squadra Mobile con a capo la dirigente Raffaella Abbate, e le Volanti, i colleghi del reparto prevenzione crimine di Pescara, carabinieri e guardia di finanza con un’unità cinofila.

Le forze dell’ordine si sono concentrate in alcune vie del quartiere andando a frugare un pò dappertutto. Essenziale il fiuto del cane della cinofila che ha passato al ‘setaccio’ anche alcune auto parcheggiate. Gli agenti della Polizia hanno anche fermato un uomo, accompagnato poi in Questura per accertamenti. Al momento non si hanno notizie ufficiali sull’esito del blitz, ma della droga sarebbe comunque stata rinvenuta e, ovviamente, sequestrata. Lo schieramento di forze non è certo passato inosservato ai passanti e ai residenti affacciatisi alle finestre per capire cosa stesse succedendo in strada e nei palazzi del quartiere. Sì perché le divise sono anche entrate in alcuni edifici, presumibilmente alla ricerca delle sostanze stupefacenti. Ma non solo droga: i poliziotti hanno anche effettuato dei controlli a contrasto delle occupazioni abusive, altra piaga del quartiere, e dell’eventuale presenza di clandestini. Insomma un’operazione a tutto campo scattata a seguito delle disposizioni del questore Romano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti