facebook twitter rss

‘Non solo rosa’, alla sala Castellani
la scrittrice Alice Basso

PORTO SAN GIORGIO - Si parlerà della figura del ghostwriter, una penna che deve restare anonima per dare voce alle storie di altri scrittori, storie che si fanno romanzi e talvolta diventano veri e propri besteller
mercoledì 26 aprile 2017 - Ore 13:24
Print Friendly, PDF & Email

L’assessore Catia Ciabattoni

Si rinnova l’appuntamento con la rassegna ‘Non solo rosa, l’ironia si fa donna’. “Dopo quattro incontri che hanno visto grande partecipazione da parte del pubblico, sabato 29 aprile alle 18,30 presso la sala Castellani di Porto San Giorgio si terrà – fanno sapere dal Comune – il quinto e ultimo incontro della seconda edizione.
L’ospite è la scrittrice torinese Alice Basso autrice del bestseller ‘Scrivere è un mestiere pericoloso’ (Garzanti). Insieme alla protagonista Vani, saranno esplorati tutti i retroscena misteriosi che caratterizzano il dietro le quinte del complesso mondo dell’editoria. Si parlerà della figura del ghostwriter, una penna che deve restare anonima per dare voce alle storie di altri scrittori, storie che si fanno romanzi e talvolta diventano veri e propri besteller.

La rassegna “Non solo rosa, l’ironia si fa donna” è organizzata e patrocinata dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Porto San Giorgio, in mano all’assessore Catia Ciabattoni, in collaborazione con l’associazione culturale nazionale Ewwa di cui Christina B. Assouad ed Eleonora Vagnoni sono le referenti per il polo Marche-Abruzzo. Ingresso libero. Per info: tel. 3477208544, ewwa.portosangiorgio@gmail.com.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X