facebook twitter rss

Torna la marcia della solidarietà: da Montefalcone a Smerillo per aiutare i paesi in difficoltà

MONTEFALCONE/SMERILLO - Attraverso le testimonianze dei volontari Aloe si parlerà di accoglienza dei bambini di strada del Brasile, dell’Ecuador e Burundi
giovedì 27 aprile 2017 - Ore 11:53
Print Friendly, PDF & Email

Torna domenica 7  maggio la Marcia della Solidarietà Montefalcone – Smerillo, giunta quest’anno alla sua 14° edizione. Una bella esperienza di immersione nella natura primaverile nel segno della fraternità con il mondo intero: quest’anno il progetto sponsorizzato è il centro fisioterapico per la riabilitazioni di bambini disabili in Togo; “Attraverso le testimonianze dei volontari Aloe – spiegano gli organizzatori –  si parlerà di accoglienza dei bambini di strada del Brasile e dell’Ecuador; mentre al termine della marcia ci focalizzeremo sul Burundi. La giornata sarà allietata dalla presenza dei Clown di Magica Bula, dei cantautori Lallo e Angelo Ricci, delle danzatrici del ventre e degli animatori Jack and Simo. Il raduno è a partifre dalle ora 9.00 presso il Giardino Tronelli di Montefalcone Appennino, dove sarà possibile fare colazione,iscriversi alla marcia, prenotare il pranzo. Gli amanti della fotografia potranno partecipare al concorso fotografico”.

Venerdì 5 maggio alle ore 21.30 presso il cinema di Pedaso, ci sarà un pre-evento: una serata dedicata al Burundi con la presenza dei missionari che parteciperanno poi alla marcia stessa, Suor Liduina Bedini e padre Ildephonse Niyongabo, i quali attraverso la loro testimonianza e materiale video e fotografico, parleranno di questo piccolo ma importante paese africano con le sue bellezze e le sue drammatiche situazioni.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X