facebook twitter rss

Andrea Rotili, l’uomo che trasforma il jazz in immagine (VIDEO INTERVISTA)

FOTO - Un nuovo importante riconoscimento per il fotografo originario di Sant'Elpidio a Mare. Il terzo posto al Jazz World Photo 2017
venerdì 28 aprile 2017 - Ore 10:19
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Paoletti

“Fotografare la musica nasce dall’unione di due arti che ho sempre praticato nella mia vita, la fotografia, da quando avevo 12 anni e la musica jazz da quando ne avevo 15. Dopo vari percorsi, nell’ottobre del 2011 ho portato una reflex ad un concerto jazz di Tam. Dalla quarta fila ho fatto degli scatti che rivisti a casa subito mia hanno suscitato emozioni.  Dopo 5 o 6 mesi ho cercato di concretizzare con un corso questa mia passione per approfondire la fotografia di scena e quella musicale ed ho visto che l’interessa aumentava sempre di più. La passione aumentava e ho iniziato un percorso specifico per la fotografia jazz”. Così è iniziato il percorso  di Andrea Rotili, 49 enne originario di Sant’Elpidio a Mare, diventato uno dei fotografi jazz più apprezzati a livello internazionale. Un percorso fatto anche di importanti riconoscimenti come la vittoria del Jazz Word Photo nel 2015 e la terza posizione quest’anno.

“Dal 2012 al 2014 ho seguito vari concerti che mi hanno permesso di aumentare il livello delle foto – prosegue Rotili  –  approfondire lo studio di scena fino a partecipare al concorso internazionale Jazz World Photo con una vittoria a sorpresa, inaspettata che mi ha creato forti emozioni con una foto scattata ad Umbria Jazz.  Oggi, dopo una pausa di anno per il fatto di aver fatto parte della giuria internazionale, è arrivato questo terzo posto, una nuova grande soddisfazione ancora più difficile perché significava riconfermarsi nel panorama nazionale ed internazionale”.

Gli chiediamo come sia possibile fotografare la musica: “A parte dal tecnica, quello che mi aiuta molto la conoscenza della musica Jazz, è quel qualcosa in più che fa la differenza. Un fotografo che conosce la musica riesce a percepire delle emozioni e trasmetterle nell’immagine”.

IL TOUR VIRTUALE DELLA MOSTRA DI ANDREA ROTILI

L’immagine vincitrice del terzo posto

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X