facebook twitter rss

Una Poderosa scatenata
sovrasta Campli in gara 1
(GUARDA IL VIDEO)

SERIE B - Ottima prova dei ragazzi di coach Ceccarelli alla Bombonera di Montegranaro dove la XL Extralight si aggiudica il primo atto della finale playoff. Seconda parte di gara dirompente quella dei gialloblù, a seminare la Infoservice fino al definitivo 72 - 48. L'appuntamento con il secondo step dell'atto conclusivo è per martedì alle 21.00, ancora tra le mura amiche
domenica 28 maggio 2017 - Ore 20:07
Print Friendly, PDF & Email

Una fase della partita, condotta agevolmente in porto dai gialloblù di casa

MONTEGRANARO – Gara 1 di finale playoff della Serie B ha visto la squadra locale ospitare la Globo Infoservice Campli ed iniziare le ostilità alle 18.30 presso la Bombonera. Come recita la massima prontamente incarnata: “Chi ben comincia è a metà dell’opera”. Si ripartirà con l’appuntamento di gara due, sempre a domicilio, martedì alle 21.00.

IL TABELLINO

XL EXTRALIGHT PODEROSA MONTEGRANARO 72: Gueye 12, Paesano 12, Dip 10, Bedetti 10, Rizzitiello 8, Rivali 8, Diomede 6, Broglia 3, Di Viccaro 3, Callara 0. All. Ceccarelli

GLOBO INFOSERVICE CAMPLI 48: Bottioni 12, Petrucci 8, Ponziani 7, Norbedo 5, Duranti 4, Serafini 4, Salafia 4, Petrazzuoli 3, D’arrigo 1 Stucchi 0. All. Millina
ARBITRI: Isimbaldi e Barbiero
PARZIALI: 19 – 11, 19 – 16, 19 – 12, 15 – 9

LA CRONACA

Frame del primo periodo

Coach Ceccarelli approccia la sfida con il quintetto base composto da Dip, Broglia, Rizzitiello, Gueye e Rivali. Dopo gli equilibrati primi minuti di gioco, la Poderosa sfoggia un bel gioco che Broglia firma con un tiro da tre punti a rappresentare il primo distacco gialloblù nei primi 5 minuti di gioco: è 9 a 4. Agguerrita la squadra veregrense, che grazie a
Dip aumenta il vantaggio di 14 a 4 nel 6′ minuto di gioco. Reagisce il Campli mettendo a segno ben 7 punti consecutivi, accorciando così le distanze a 2 minuti dal termine del primo quarto a 14-11. Non ci stanno i ragazzi di Ceccarelli e riprendono il passo battagliero per distanziare di nuovo gli avversari. Primo quarto chiuso benissimo con il rassicurante punteggio di 19 a 11.

L’inizio del secondo periodo vede in campo Paesano, Di Viccaro, Diomede, Bedetti e Gueye. Campli segna punti importanti e resta in gara avvicinandosi ai locali: 20 a 19 dopo due minuti di gioco. Arriva anche il vantaggio della squadra abruzzese. Vantaggio che dura pochi secondi; la Poderosa riprende in mano la partita e alla metà di quarto un magnifico gioco del quintetto veregrense segna il 26 a 23.
A dir poco scatenata la squadra di Ceccarelli sul finire del parziale che la vede in vantaggio di ben 11 punti: 36 a 25. È Diomede a 10 secondi dal termine a firmare il 38 a 27.

Invariata la situazione nel primo minuto di gioco della ripresa, dopo l’intervallo lungo, che vede di nuovo in campo il quintetto base composto da Dip, Broglia, Rizzitiello, Rivali e Gueye. Ed è quest’ultimo a segnare un importante canestro da tre punti che consente alla Poderosa di mantenere gli 11 punti di vantaggio nei primi 5 minuti di gioco: 43 a 32. Un’ottima prestazione di Rivali guida la squadra sul 47 a 34 a 3 minuti e 40 secondi dal termine del terzo quarto. Diomede segna i tre punti del 50 a 34. A seguire una schiacciata di Paesano fa salire ancor di più l’entusiasmo dei tifosi che esplodono sulla bomba messa a segno da Bedetti nell’ultimo minuto di gioco. Si chiude così sul 57 a 39 il terzo tempo della partita.

L’inizio dell’ultimo quarto vede in campo Di Viccaro, Paesano, Broglia, Diomede e Bedetti. Sembra aver trovato gusto nelle schiacciate Paesano che segna il 62 a 39 mentre Di Viccaro si aggiudica un canestro da tre punti nel 4′ minuto di gioco che vede il Campli fermo a 39. Moderata la reazione della squadra abruzzese nell’ultimo parziale che, ad un minuto dal termine, vede la squadra ospite sotto di ben 28 punti. Si chiude così 72 a 48 la prima gara della finale playoff che ha visto una Poderosa quanto mai meritevole. Appuntamento di nuovo alla Bombonera, martedì 30 maggio alle 21:00, per gara due.

Nunzia Eleuteri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X