facebook twitter rss

Malore al mercato,
il sindacato ambulanti di Confcommercio:
“Massima sicurezza per operatori e avventori”

PORTO SAN GIORGIO - "Non vorremo  -  spiega il presidente Capasso -  che quanto è capitato fosse strumentalizzato eccessivamente da quanti avversano la presenza del mercato nelle vie centrali della città"
giovedì 15 giugno 2017 - Ore 17:25
Print Friendly, PDF & Email

In merito all’incidente di cui è stata vittima stamattina una signora che frequentava il mercato ambulante di Porto San Giorgio (leggi l’articolo),  interviene Orazio Capasso presidente del sindacato locale d FIVA. Capasso spiega come: “La via in questione è Via Salvadori , una delle vie più larghe del mercato e che garantisce l’accesso a qualsiasi mezzo di soccorso. E’ facoltà dell’operatore del mezzo di assistenza, individuare il punto più consono dove fermarsi per effettuare le cure ed il trasporto. Evidentemente, poiché l’incidente è capitato verso la sesta bancarella dall’inizio della via , il soccorritore avrà deciso che era più agevole arrivarci a piedi lasciando il mezzo in sosta lungo il viale così da facilitare la via di fuga verso l’ospedale”.

Non vorremo  –  continua il Presidente Capasso –  che quanto è capitato fosse strumentalizzato eccessivamente da quanti avversano la presenza del mercato nelle vie centrali della città. Il sindacato ambulanti di Confcommercio Marche Centrali ha collaborato con l’Amministrazione Comunale di Porto San Giorgio per la modifica del regolamento su aree pubbliche proprio nell’ottica di garantire la massima sicurezza degli operatori e degli avventori”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X