facebook twitter rss

In Piazza del Popolo la festa
dello sport fermano

FERMO - Domenica 24 settembre grazie a stand espositivi e a dimostrazioni si potranno vedere da vicino le attività delle società sportive cittadine
Print Friendly, PDF & Email

Le stagioni sportive di società e associazioni sono iniziate o stanno per prendere il via. Per augurare loro un anno di successi e soddisfazioni e soprattutto di crescere insieme allo sport, il Comune di Fermo – Assessorato allo Sport ha organizzato, in collaborazione e con il sostegno del Coni, per domenica 24 settembre a partire dalle ore 16, in Piazza del Popolo, “Buon Campionato”, un pomeriggio di festa, presentato da Silvia Remoli, e un’opportunità anche per far conoscere al grande pubblico le tante realtà del mondo sportivo cittadino ed invitare chi è interessato magari ad iscriversi.

Grazie a stand espositivi e a dimostrazioni si potranno vedere da vicino le attività delle società. Ricco il programma: dalle ore 16 la presentazione e l’esibizione delle società partecipanti (23), alle 18.30 la premiazione degli sportivi dell’anno (aperitivo dello sportivo negli esercizi aderenti).

“Lo sport – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – è sempre ambasciatore di messaggi di aggregazione che vede tanti giovani ritrovarsi e collaborare per un obiettivo comune. Con questa festa vogliamo essere vicini ai tanti appassionati e atleti che iniziano una nuova stagione e che li vedrà impegnati in diverse competizioni”.

“Sapendo quanto è importante il valore educativo e sociale dello sport e dell’importanza che esso riveste soprattutto per i giovani, come assessorato abbiamo voluto organizzare, in collaborazione con il Coni, ancora una volta una festa che incoraggia e vuole esser di sostegno a chi pratica lo sport” ha detto l’assessore allo sport Alberto Maria Scarfini.

“Sosteniamo come negli altri anni questo evento – ha aggiunto Vincenzo Garino, delegato Coni delle Province di Ascoli e Fermo – perché crediamo che sia un valido momento per poter far conoscere le società sportive del territorio, far conoscere quanto si sta facendo in fatto di sport e sostenere l’attività sportiva quale elemento importante di crescita e di formazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X