fbpx
facebook twitter rss

Esordio in parità nel derby di
Coppa tra Città di PSG e Cobà

CALCIO A 5 - La doppietta di Sgolastra e le reti di Nora più Paschoal compongono il bottino di giornata. La sfida stracittadina è pronta a ripetersi nel doppio confronto previsto dal campionato di Serie B, al via nel prossimo fine settimana
Print Friendly, PDF & Email

Patrick Nora, del Città di Porto San Giorgio

PORTO SAN GIORGIO – Davanti ad una discreta cornice di pubblico, il derby di Coppa Italia di calcio a Cinque di Serie B tra il Futsal Città di Porto San Giorgio e Futsal Cobà è finito in parità per 2 – 2. La gara è stata bella ed avvincente con le squadre già in palla per l’inizio del campionato.

Il TABELLINO

FUTSAL CITTA’ DI PORTO SAN GIORGIO 2: Marques de Carvalho, Micozzi, Fumes, Nora, Rossignoli, Maercolini, Hihi, Ricci, Ciuti, Paschoal, Renan, Botticelli. All. Cafù

FUTSAL COBA’ 2: Moretti, Mindoli, Gabaldi, Mancini, Sgolastra, Sestili, Siviero, Bagalini, Moretti, Mazoni, Di Gioacchino, Serantoni, Quondamatteo. All. Osimani

ARBITRI: Massacesi di L’Aquila e Gerardi di Pescara

CRONOMETRISTA: Ariasi di Pescara

RETI: 2’e 19’ Sgolastra, 7’ Nora, 29’ Paschoal

LA CRONACA

Pronti e via e dopo 2’ il Futsal Cobà passava in vantaggio grazie a Sgolastra che con un violento diagonale batteva l’estremo di casa. La reazione del Città di PSG  arrivava subito. Al 4’ ecco infatti colpita la traversa con Paschoal e al 7’ raggiungeva il pareggio con Nora, lesto in tap in a ribadire in rete una corta respinta di Moretti. La gara si stabilizzava su binari di equilibri, al 19’ però il Cobà tornava in vantaggio ancora con Sgolastra che in contropiede trafiggeva Marques de Carvalho con un perfetto tiro ad incrociare.

Nella ripresa il Futsal PSG cercava in ogni modo di tonare in parità, la sfiorava al 28’ prima con Nora e poi con Renan. Un minuto più tardi il pari arrivava per merito di Paschoal che con una bella girata al volo metteva alle spalle di Moretti. La sfida rimaneva aperta e al 33’ Mindoli in slalom saltava tre avversari, aggirava il portiere, ma suo tiro a botta sicura finiva sull’esterno della rete. Al 39’ Sgolastra scheggiava la traversa con un gran tiro, ed era questa l’ultima emozione di un bel derby che si ripeterà anche nel campionato di Serie B che prenderà il via sabato prossimo.

Nico Sgolastra del Futsal Cobà


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X