facebook twitter rss

Flight Warriors Italy Tour,
con Rodolfo Fonseca un successo
di partecipazione giovanile

BASKET - Grazie alla collaborazione tra Poderosa, Nuova Petritoli e Montegiorgio, sabato scorso l'esperto coach sudamericano ha intrattenuto oltre 350 piccoli cestisti nelle prime ore del pomeriggio sangiorgese. "Esperienza fortemente cercata e voluta" le parole di Simone Del Prete, responsabile delle attività petritolesi
lunedì 4 dicembre 2017 - Ore 14:54
Print Friendly, PDF & Email
Un momento tecnico dettato da Fonseca ai cestisti in erba. Nello slow motion la fase cruciale dell'esercizio

La nutrita platea di piccoli cestisti intervenuta sabato pomeriggio al palace rivierasco

PORTO SAN GIORGIO – Pomeriggio indimenticabile per i piccoli cestisti della Nuova Petritoli Basket e del Montegiorgio Basket quello vissuto sabato all’ìinterno del PalaSavelli. Il tutto nelle ore antecedenti la gara valida per il campionato di Serie A2 tra Poderosa Montegranaro e Dinamica Generale Mantova, con palla a due effettuata alle 20.30, culminata con una sconfitta di misura a carico dei calzaturieri.

Fonseca, personaggio di calibro internazionale, durante un’esperienza sportiva in Cina

Sotto la direzione sportiva di coach Rodolfo Fonseca, è andato in scena il Flight Warriors Italy Tour, un seminario illustrativo ma divertente sulla palla a spicchi per i più piccoli.

L’allenatore proveniente dalla Costa Rica, con esperienze sulle panchine nazionali in patria, Venezuela e Panama, è stato infatti il responsabile della Michael Jordan Flight School per otto anni. Personaggio, dunque, dall’indiscusso spessore sportivo e sociale per avvicinare le tenere leve alla pratica cestistica, stimate intorno alle 35o unità, tra giocatori locali e provenienti persino dal confinante Abruzzo.

“Da tre anni coltivavo il sogno di portare in provincia un grande  come Fonseca pur sapendo delle oggettive difficoltà –  ha dichiarato nel merito Simone Del Prete, istruttore della Nuova Petritoli Basket e volano dell’evento in stretta sinergia con i vertici della Poderosa -. Logistica nei trasferimenti e costi, naturalmente, gli ostacoli maggiori ma grazie alla fondamentale cooperazione del management della XL Extralight la pura teoria, sabato, è diventata realtà. Non da meno va ricordata anche la preziosa collaborazione di Vittorio Capelluzzo della società cestista montegiorgese”.

“Il lavoro di noi petritolesi e del Montegiorgio con la Scuola Basket Montegranaro sta continuando nel migliore dei modi – ha concluso Del Prete -, così per come prosegue alla grande la nostra attività sia come centro di minibasket, per bambini di ambo i sessi tra 5 ed 11 anni, sia come settore giovanile per i ragazzi dai 12 ai 20″.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Lo staff organizzativo dell’evento

Uno scorcio sulla folta partecipazione giovanile

Fonseca e Del Prete


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X