facebook twitter rss

Fermana vittoriosa nell’amichevole
di Amandola, nel rinnovato
e consueto clima di amicizia

SERIE C - Al vantaggio iniziale della compagine sibillina di Prima categoria firmato Marcoaldi hanno risposto le reti di Kacorri e Maurizi. A seguire presentazione delle squadre in piazza, mentre arriva la terna per la gara contro il Feralpì Salò: a dirigere la sfida Matteo Gariglio di Pinerolo
giovedì 20 Settembre 2018 - Ore 12:24
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – La Fermana s’impone per 2-1 nell’amichevole con l’Amandola (Prima categoria) giocata sul terreno di gioco del piccolo centro dell’entroterra. Grazie alle reti di Kacorri e Maurizi i gialloblu superano gli avversari che trovano il vantaggio con Marcoaldi, ma poi sono battuti in rimonta dai canarini schierati in campo con tanti giovanissimi.

Al di là dl risultato, quella ad Amandola è stata l’occasione per rinnovare il legame con l’entroterra e un paese colpito dal sisma del 2016, verso il quale la Fermana si è dimostrata sin da subito sensibile.

L’accoglienza è stata come sempre di grande amicizia, d’altronde la stessa già vista durante l’estate, quando i gialloblu hanno svolto la seconda settimana di ritiro. Dopo l’amichevole le due squadre si sono ritrovate in piazza dove si è svolta la presentazione.

Padrone di casa, il presentatore e giornalista Giuliano Santucci che ha chiamato i giocatori gialloblu chiedendo a mister Destro, al presidente Umberto Simoni e ad Alberto Maria Scarfini, assessore allo sport del Comune di Fermo, una breve battuta. A seguire, la presentazione dell’Amandola e il ringraziamento di Adolfo Marinangeli, sindaco del paese e di Giovanni Annessi, assessore allo sport, hanno accompagnato al brindisi e il buffet offerto dal bar Belli.

Nel mentre si rende nota la giacchetta nera domanicale. Sarà infatti il signor Matteo Gariglio di Pinerolo ad arbitrare la gara Feralpisalò – Fermana, valida per la seconda giornata del Campionato di serie C. Il fischietto piemontese sarà affiancato dagli assistenti Luca Dicosta di Novara e Paolo Cubicciotti di Nichelino. L’incontro andrà in scena domenica alle ore 14,30.

Un precedente con l’arbitro piemontese: Fermana-Reggiana dell’11 marzo scorso (29sima giornata) terminata 2-2, con i gol di Petrucci e Lupoli che pareggiarono l’iniziale vantaggio emiliano di Riverola e Cattaneo.

 

Articolo correlato: 

Fermana, domani l’amichevole in Amandola


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X