facebook twitter rss

Colpito da arresto cardiaco in centro,
rianimato in extremis
dalla Croce azzurra

PORTO SAN GIORGIO - L'uomo si trovava in piazza Matteotti quando è stato colpito da arresto cardiaco. Immediata la richiesta di soccorso al 118
domenica 24 Febbraio 2019 - Ore 22:00
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Attimi di panico questa sera, intorno alle 20, a Porto San Giorgio, in pieno centro. Un uomo di circa 70 anni, residente fuori provincia, infatti, mentre si trovava nei pressi di piazza Matteotti è stato colpito da arresto cardiaco. Immediata la richiesta di intervento ai sanitari.

E infatti, da lì a brevissimo, sul posto sono arrivati i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, con un’ambulanza e l’équipe dell’auto medica. I sanitari si sono subito attivati con tutte le procedure di rianimazione. L’uomo, infatti, a seguito dell’arresto cardiaco, aveva già perso conoscenza. I sanitari della pubblica assistenza sangiorgese non hanno mollato fino a quando l’uomo non ha ripreso a respirare autonomamente. L’uomo, comunque, dopo essere stato stabilizzato sul posto, è stato ovviamente trasportato d’urgenza al pronto soccorso dove è stato preso in cura dal personale medico del nosocomio fermano dove è tuttora in osservazione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X