facebook twitter rss

Nel week end alla Parrocchia Gesù Redentore
andrà in scena “Sport senza Frontiere”

MULTI SPORT – Sfida sportivo/ricreativo tra Oratori, Parrocchie e Unita Pastorali dell’Arcidiocesi di Fermo nelle discipline: Corsa Campestre, Tiro alla Fune, Staffetta, Tiro con l’arco, Tennis Tavolo e Calcio Balilla. Programma integrale della manifestazione, in collaborazione con il Csi
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

PORTO SAN GIORGIO – Comitati territoriali Csi di Fermo, Ascoli Piceno e Macerata con la collaborazione con gli uffici dell’Arcidiocesi di Fermo di: servizio diocesano di Pastorale Sportiva, Pastorale del tempo libero, sport e turismo e Coordinamento Oratori fermani organizza, per questa domenica 13 ottobre: Sport senza Frontiere” edizione 2019.

Iniziativa di carattere sportivo/ricreativo mirata alla partecipazione, confronto e coinvolgimento dei ragazzi appartenenti alle Parrocchie dell’Arcidiocesi di Fermo che avrà il suo svolgimento presso gli spazi ricreativi della Parrocchia Gesù Redentore (quartiere Borgo Rosselli) e nel vicino Campo Sportivo Comunale “Nuovo”.

Il premio “Parrocchia vincitrice Sport senza Frontiere 2019” verrà assegnato a Quella che si classificherà al primo posto della classifica generale ottenuta in base ai risultati nelle singole discipline: Corsa Campestre, Tiro alla fune, Staffetta (che si disputeranno nella mattinata presso il campo di atletica leggera) e Tiro con l’arco, Tennis tavolo e Calcio Balilla (che avrà il suo svolgimento nel pomeriggio presso gli spazi ricreativi della Parrocchia).

Al termine di tutte le gare o tornei è stata programmata una Santa Messa celebrativa di ringraziamento che sarà celebrata da S. E. Monsignor Rocco Pennacchio, seguita dalle Premiazioni e dal Saluto Finale delle Autorità Sportive, Politiche e Religiose.

La partecipazione è aperta esclusivamente a ragazzi e giovani nati negli anni 2000, 2001, 2002, 2003 (categoria Senior) e 2004, 2005 e 2006 (Junior).

 

Programma integrale

di domenica 13 ottobre

 

Ore 8,00 – Apertura segreteria manifestazione presso parrocchia Gesù Redentore.

Ore 9,00 – Ritrovo presso pista di atletica presso Campo Sportivo Comunale “Nuovo”.

Ore 9,15 – Presentazione svolgimento gare del mattino.

Ore 9,30 – Inizio gara corsa campestre categoria Senior, a seguire Junior.

Ore 10,15 – Inizio gara tiro alla fune categoria Senior, a seguire Junior.

Ore 11,00 – Inizio gara staffetta podistica categoria Senior, a seguire Junior.

Ore 12,00 – Pausa pranzo “a sacco” o usufruendo dello “stand gastronomico”.

Ore 14,15 – Presentazione svolgimento gare del pomeriggio.

Ore 14,30 – Inizio torneo tennis tavolo categorie Junior e Senior in contemporanea e gara tiro con l’arco categorie Junior e Senior in contemporanea con l’assistenza di personale specializzato in questo tipo di disciplina sportiva.

Ore 15,00 – Inizio torneo calcio balilla categorie Junior e Senior in contemporanea.

Ore 16,00 – Santa Messa celebrata da S. E. Mons. Rocco Pennacchio.

Ore 17,00 – Premiazioni e saluto finale delle autorità sportive, politiche e religiose presenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti