facebook twitter rss

Martina Gentili e Matteo Valentini,
le due nuove
cinture nere dello Yama Bushi

JUDO - Sabato scorso, 25 gennaio, a Jesi e davanti alla commissione esaminatrice presieduta dal maestro Claudio Bufalini,  7° Dan Uisp Discipline Orientali nonché tecnico della Commissione Nazionale, si sono svolti gli esami brillantemente superati dai due candidati afferenti all'associazione di Montegiorgio
Print Friendly, PDF & Email

Martina Gentili e Matteo Valentini, neo cinture nere in forza alla Judo Yama Bushi

di Paolo Gaudenzi

 

MONTEGIORGIO –  Il Judo Yama Bushi si fregia di altre due cinture nere.

Sabato 25 gennaio a Jesi (AN) gli atleti Martina Gentili e Matteo Valentini hanno infatti e meritatamente ottenuto la cintura nera superando brillantemente gli appositi esami sostenuti.

La Commissione giudicante era presieduta dal maestro Claudio Bufalini,  7° Dan Uisp Discipline Orientali nonché tecnico della Commissione Nazionale Judo.

“Il nostro percorso – dicono raggianti Gentili e Valentini – nasce circa sei anni fa, e grazie agli insegnamenti della nostra istruttrice Lara Menghini, che ci ha seguito e fatto crescere, dalla cintura bianca siamo dunque giunti fino alla tanto desiderata cintura nera”.

Il lunedì successivo, inoltre, presso il Dojo dello stesso Yama Bushi si è poi tenuta la cerimonia di consegna delle cinture nere, il tutto alla presenza di una buona parte degli atleti dell’associazione. Durante la stessa,  l’istruttrice Menghini ha sciolto così le cinture marroni degli atleti e allacciato da prassi le nuove prestigiose cinture.

Nel mentre due atlete della società montegiorgese affrontavano a loro una trasferta dirette al nord Italia. Stefania Pede e Sofia Baglioni, accompagnate dall’aiuto istruttore Camilla Fiacconi, si dirigevano al 25° Trofeo Alpe Adria Gran Prix Cadetti e Junior a Lignano Sabbiadoro (UD). 

Un trofeo, questo, onorato da quasi 900 atleti suddivisi in due categorie di sfida. Le suddette, che in gare nazionali e federali come quelle in esame gareggiano per la società Samurai Jesi, si sono ben comportate nonostante la presenza delle prime atlete del ranking nazionale.

 

Fotogallery

Alcuni momenti della cerimonia di consegna delle nuove cinture


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X