fbpx
facebook twitter rss

Di nuovo Cocciaretto, alla Fed
Cup liquidata la croata Boskovic

TENNIS - In Estonia, per le sfide valide la conquista dei play off della nota manifestazione tennistica, la portacolori nazionale e di provincia si è imposta alla dirimpettaia adriatica per 6-3, 6-3. Per l'Italia è il primo punto sulla Croazia
Print Friendly, PDF & Email

La felicità della Cocciaretto al termine della sfida

di Paolo Gaudenzi

 

TALLINN (ESTONIA) – Ancora una grande prova firmata Elisabetta Cocciaretto quest’oggi.

Nella sfida alla Croazia valida l’accesso ai play off della Fed Cup 2020, in programma nel mese di aprile a Budapest, la selezione italiana vi è giunta grazie ai successi imposti ad Austria, Estonia e Grecia.

Coach Tathiana Garbin nel round d’avvio contro le slave ha scelto la portacolori nazionale (e di provincia) per l’assalto a Lea Boskovic, superata 6-3, 6-3, per il primo punto maturato in quota alla causa italiana.

Sul campo di gara la Cocciaretto prendeva il servizio all’avversaria nel terzo game, poi sotto di 0-40 risaliva repentinamente la china piazzando otto punti consecutivi, in un break di 4-2. La rappresentante dell’altra sponda adriatica non si dava per vinta, capovolgendo l’inerzia con un tonico contro break, ma la Cocciaretto riacciuffava il servizio chiudendo in proprio favore il primo capitolo di giornata.

Negativo invece l’approccio al secondo set, che vedeva la sangiorgese patire per 2-0. La “nostra” Elisabetta non si è poi smentita, non nuova a rimonte importanti ecco pertanto concretizzato il 2-0, imprimendo poi un’inerzia al match fatale per l’avversaria croata, liquidata al servizio nel nono game, con parziale rinnovato sul 6-3.

 

 

 

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X