facebook twitter rss

Nuove vittorie per lo
Yama Bushi dal settimo torneo
internazionale ”Tadashi Koike”

JUDO - Settimane intense per l'associazione di Montegiorgio, che oltre alla kermesse in terra lombarda ha conosciuto poi la gloria della manifestazione giovanile di Monte Urano. Tutto farcito dall'interessante stage formativo sostenuto da Stefania Pede, in Umbria al fianco di Rosalba Forciniti, medaglia di bronzo alle olimpiadi di Londra 2012
Print Friendly, PDF & Email

All’estrema destra della foto Stefania Pede, in Umbria insieme a Rosalba Forciniti, medaglia di bronzo alle olimpiadi di Londra 2012

MONTEGIORGIO – Settimane intense per lo Yama Bushi.

Domenica 9 febbraio Alice Pistolesi, Stefania Pede e Sofia Baglioni, come sempre supportate dall’insegnante Lara Menghini, hanno partecipato al 7° Torneo Internazionale di judo “Tadashi Koike” presso Bussero (MI ), organizzato dallo Judo Csen Pavia che ha visto anche la partecipazione di atleti di diverse nazione europee, tra cui Francia, Austria e Slovenia.

E come spesso capita, ecco la nuova uscita del sodalizio presieduto da Paolo Fiacconi culminare da prassi in gloria.

Dal circuito lombardo sono infatti scaturiti i primi posti della Pede nella categoria Cadette kg 58 e di Sofia Baglioni nei Cadetti di kg 63, successi ben contornati dal terzo posto di Alice Pistolesi nella categoria Esordienti B kg 52.

Nel fine settimana scorso invece, precisamente domenica 16, Stefania Pede ha partecipato, in Umbria, ad uno stage agonistico con Rosalba Forciniti medaglia di bronzo alle olimpiadi di Londra 2012, tutto ciò mentre a Monte Urano andavano in scena gli incontri giovanili a vedere Alex Barelli secondo nella categoria Esordienti B kg 55, alla pari di Othman Abhari tra gli Esordienti B kg 50 e Matteo Genovese nella categoria Esordienti A kg 57. Al terzo posto Franci Penchev, medesimo raggruppamento agonistico ma di kg 45. 

Nel pomeriggio spazio ai giovanissimi che, accompagnati dalle recenti cinture nere Roberto Gentili, Roberto Fortuna e Matteo Valentini si sono ben disimpegnati sui tatami di sfida. Futuro dunque roseo per i promettenti judoka Giorgia Vita, Pierpaolo Petitto, Riccardo Fagiani, Edoardo Mecarelli e Lorenzo Agostini.

p. g. 

 

Ampia fotogallery

I podi maturati domenica 9 febbraio al settimo Torneo Internazionale  “Tadashi Koike” di Bussero (MI)

 

La conclusione della manifestazione giovanile di Monte Urano, dibattuta nell’arco dell’intera giornata di domenica scorsa, 16 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti