facebook twitter rss

Regionali, Massucci: “Non sono
per la candidatura di Mangialardi”
e arriva l’endorsement per Longhi

MONTE VIDON COMBATTE - Il sindaco si concede anche una strigliata al centrosinistra: "Longhi ha molte delle caratteristiche richieste per poter vincere una competizione elettorale che il centrosinistra sta cercando di perdere prima di cominciarla"
Print Friendly, PDF & Email

“Sono stato a lungo in dubbio nella scelta di smentire la notizia pubblicata inerente una mia sottoscrizione di un documento a sostegno della candidatura di Mangialardi alla presidenza della Regione Marche. Il dubbio nasceva dal fatto che ogni smentita serve soprattutto a rilanciare una notizia. Non posso però sottrarmi ad un dovere di verità anche perché mi sorge un altro dubbio: quanti altri nomi sono stati inseriti in questa lista di sostenitori senza esserne mai stati avvisati?”. E’ la smentita del sindaco di Monte Vidon Combatte, Gaetano Massucci a una sua adesione a sostegno della candidatura di Mangialardi a governatore della Regione.

“La stampa già sta diffondendo una serie di autorevoli smentite. A mio avviso questo metodo scorretto e poco trasparente non aiuta nelle scelte dimostrando una mancanza di rispetto nei confronti delle persone che i sindaci rappresentano e delle persone che si aspettano notizie vere e decisioni utili per le future elezioni regionali. Per quanto riguarda la mia posizione, attiva all’interno del gruppo civico ‘Le Nostre Marche’, del quale sono tra i fondatori, resta quella, tra noi condivisa, di una auspicabile scelta di una figura il più aggregante possibile dimostrata non con documenti poco trasparenti, che aiutano ad allontanare persone ed istituzioni, ma con curricula alla mano. A mio avviso una persona come l’ex rettore Longhi ha molte delle caratteristiche richieste per poter vincere una competizione elettorale che il centrosinistra sta cercando di perdere prima di cominciarla“.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X