fbpx
Jessica Marcozzi Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Investito in bici da un camion per il trasporto di metano: Statale 16 bloccata, arriva l’eliambulanza

PORTO SAN GIORGIO - Una volta stabilizzato dai sanitari l'anziano è stato trasportato al campo sportivo di Porto San Giorgio dove ad attenderlo c'era l'eliambulanza per il trasporto all'ospedale regionale Torrette di Ancona. 
Print Friendly, PDF & Email

Momenti di paura oggi pomeriggio attorno alle 17.30 lungo la Statale 16 a Porto San Giorgio. Un uomo di circa 80 anni è stato investito da un camion adibito al trasporto di bombole di metano mentre stava attraversando in sella alla sua bicicletta.

Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio e in fase di accertamento da parte della polizia municipale sangiorgese, l’anziano stava attraversando la Statale con la bici.  L’80enne è rimasto gravemente ferito ad una gamba ma fortunatamente non sarebbe il pericolo di vita. Sul posto, oltre alla polizia Municipale sangiorgese, anche gli agenti della Questura di Fermo, l’ambulanza della Croce Azzurra di Porto San Giorgio e l’auto auto medica della Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare.

Trattandosi di un mezzo pesante adibito al trasporto di bombole di metano sul luogo dell’incidente sono arrivati anche tre mezzi vigili del fuoco di Fermo.  La Statale Adriatica è stata chiusa al traffico tra la chiesa di San Giorgio, l’incrocio con Viale della Stazione e la strada provinciale fermana per consentire l’intervento dei soccorsi. Una volta stabilizzato dai sanitari l’anziano è stato trasportato al campo sportivo di Porto San Giorgio dove ad attenderlo c’era l’eliambulanza per il trasporto all’ospedale regionale Torrette di Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X