facebook twitter rss

Alas de Tango :
un inebriante tuffo nella cultura argentina

PASSIONE - Quella di Anibal Castro e Griselda Bressan non è una semplice scuola di tango, ma un centro multidisciplinare dove, oltre ad imparare a comunicare attraverso il movimento del corpo, si stimolano tutti gli altri sensi: ascoltando musica, osservando opere d’arte, visonando films, leggendo poesie, e assaporando i gusti tipici delle loro origini
Print Friendly, PDF & Email

I due insegnanti di Alas de Tango Griselda Bressan e Anibal Castro

Al “Caminito”, questo il nome della sede della scuola “Alas de Tango” in via Galileo Galilei 47 a Porto San Giorgio  (zona Salvano), non ci si accontenta di ballare: è un vero e proprio punto di incontro per poter danzare e molto di più. Anzi, i due insegnanti Griselda e Anibal, sono convinti che, se si conoscono tutti gli aspetti della cultura argentina, nelle sue molteplici capacità di esprimersi attraverso la poesia, la cucina, la pittura, la musica, allora verrà ancora più naturale assecondare emozioni e movimenti del corpo attraverso il ballo. Entrare al Caminito è come essere catapultati in uno delle tipici locali di Buenos Aires, ma senza il bisogno di una carta di imbarco! Vi aspetta una enorme e luminosa sala, che vi avvolgerà con i suoi colori caldi, in cui ogni dettaglio vi farà viaggiare oltreoceano, cosi come la cornice dipinta a mano intorno alle pareti vi guiderà attraverso le più note melodie argentine.

Chi sono gli insegnanti:

I fondatori di Alas de tango sono gli argentini Anibal Castro e Griselda Bressan, pluricampioni Assoluti e Mater Class di tango argentino, con molti titoli e premi conquistati in giro per il mondo, riscuotendo successo e consensi in Francia, Spagna, Germania, Corea, ecc. Sono forti di una lunga tradizione familiare, che li ha da sempre appassionati non solo alla danza tipica argentina ma a tutto ciò che ruota intorno alla loro cultura d’origine. In Italia dal 2006 per un gemellaggio con la città torinese di San Maurizio Canavese, il  loro legame con lo stivale si è solidificato anche attraverso varie collaborazioni con altri artisti, che spesso li ospitano in giro per l’Italia e che poi vengono reciprocamente invitati a Porto San Giorgio per non interrompere questo proficuo scambio di esperienze dalle quali nascono poi eventi di grande successo. Sono inoltre rappresentanti marchigiani di tango argentino riconosciuti e nominati tali dalla associazione AIPTA e formatori, in quanto svolgono attività di risalto finalizzate alla crescita del tango sia sul piano nazionale che internazionale. 

Tutte le attività: Tango sì, ma non solo

Quando si ha la fortuna di avere difronte a sé due veterani rinomati in tutto il mondo, la prima cosa che viene voglia di imparare è proprio la danza tipica argentina. Che, però, Anibal e Griselda, non vogliono ridurre ad una mera serie di passi, di movenze, di ritmi da tenere o di posizioni da ricordare a memoria. Il Tango è una delle espressioni più sensibili del proprio corpo, è comunicazione, richiede profondo ascolto dell’altro e la conoscenza di sé. Il Tango è un vero e proprio linguaggio in musica, è accettarsi, è aprirsi, è esternare con il movimento un proprio stato d’animo. Forti di innovativi metodi di insegnamento e didattiche sperimentali, con Alas de Tango si può ballare ovunque: ecco allora che in estate i due Maestri Argentini organizzano lezioni sulla sabbia ed in acqua, utilizzando questi ultimi come elementi didattici.

Ma le idee non finiscono qui: al “Caminito” di Alas de Tango troverete anche il Flamenco, Danza Contemporanea per bambini, ragazzi e adulti, la novità assoluta del Tai-Chi per bambini, Stretching, Folklore Argentino (il tutto ovviamente nel pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid!).

Quest’ultimo, in particolare, denota la volontà di Anibal e Griselda di far conoscere al meglio le loro radici, e ciò è reso possibile anche grazie all’organizzazione di eventi  a carattere multidisciplinari dove i colori si fondono coi sapori, le parole con le note (musica, lettura, pittura e cucina argentina ne saranno protagoniste infatti): insomma una sorta di full immersion multisensoriale nella ricca cultura sudamericana.

Alas de Tango per chi ? Per tutti!

Non ci sono limiti di età per iniziare a danzare e soprattutto per immergersi in una piacevole nuova dimensione, quella che si respira ogni qual volta si varca la soglia de “il Caminito”. A tal proposito, Griselda ed Anibal, annoverano, tra i loro allievi, una coppia di 80 anni  e, raccontando con un affettuoso sorriso di questi due “nonni arzilli”, affermano con estrema fierezza che incarnano al meglio la passione ed il divertimento di chi si approccia alla loro scuola.

Contatti

La scuola ha un profilo Instagram ed una pagina FB costantemente aggiornata nota come “AlasdeTango” ed un gruppo facebook “Caminito Tango Psg” dai quali è possibile consultare orari ed appuntamenti da non perdere. E’ possibile contattare la scuola telefonicamente e tramite Whatsapp al numero 329-1405848.

Un momento di una lezione di tango nel pieno rispetto delle normative anti-Covid

il grande salone de il Caminito, sede della scuola Alas de Tango, in Porto San Giorgio, via Galileo Galilei 47

 

ARTICOLO PROMOREDAZIONALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X