facebook twitter rss

Coronavirus, a Malattie infettive
i posti letto di nuovo
quasi tutti occupati:
4 nuovi pazienti in meno di 24 ore

FERMO - Con i 4 nuovi pazienti arrivati al nosocomio fermano da ieri pomeriggio, infatti, siamo attualmente a 30 pazienti presenti al Murri sui 32 posti letto disponibili nel reparto che li accoglie. Inoltre un degente è stato dimesso a domicilio, e due trasferiti alla Rsa di Campofilone
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Il reparto di Malattie infettive, guidato dal primario Giorgio Amadio, torna ad avvicinarsi al limite massimo di posti letto per i pazienti Covid. Con i 4 nuovi pazienti arrivati al nosocomio fermano dal tardo pomeriggio di ieri a questa mattina, infatti, siamo attualmente a 30 pazienti presenti al Murri sui 32 posti letto disponibili nel reparto che li accoglie. Inoltre un degente è stato dimesso a domicilio, e due trasferiti alla Rsa di Campofilone.

 

Ieri la stessa Area vasta 4 ha comunicato che da sabato pomeriggio avevano fatto ingresso al Murri ben 8 nuovi pazienti affetti dal Coronavirus. E purtroppo si sono anche registrati due decessi di pazienti con patologie pregresse. Sempre ieri vi è stata anche una dimissione a domicilio che ha anticipato di poche ore una seconda dimissione, anche questa a domicilio. Due pazienti sono stati invece trasferiti in queste ultime ore alla Rsa di Campofilone. Ma con i nuovi ingressi, comunque, Malattie infettive, si diceva, si avvicina alla soglia limite dei 32 posti letto occupati.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X