facebook twitter rss

Ala Azzurra, al via i lavori
per il campo in sintetico

PORTO SAN GIORGIO - Struttura per il calciotto più rinnovati impianti termici e fotovoltaici sulla copertura dello spogliatoio. Per completare l’opera l’amministrazione comunale ha definito lo stanziamento di 270.000 euro, 75.000 dei quali provenienti da finanziamenti regionali. L'assessore Vesprini: "Strutture qualità da nord a sud"
Print Friendly, PDF & Email

Uno spaccato della zona interessata dal progetto

Sono ufficialmente iniziati, nel quartiere nord, i lavori all’Ala Azzurra per la realizzazione del campo di calciotto in erba sintetica e per gli impianti termini e fotovoltaici sulla copertura dello spogliatoio.

Per completare l’opera l’amministrazione comunale ha definito lo stanziamento di 270.000 euro, 75.000 dei quali provenienti da finanziamenti regionali.

La riqualificazione dell’impianto sportivo, attualmente in concessione alla Mandolesi, prevede il livellamento della superficie, la recinzione ed il nuovo impianto di irrigazione, oltre alla posa dei vari strati a terra. L’ultimazione dei lavori è prevista entro la primavera.

“Con l’inizio dei lavori all’Ala Azzurra avviamo il progetto di riqualificazione degli impianti sportivi, a nord e a sud della città – spiega l’assessore Valerio Vesprini -. L’obiettivo che ci siamo posti è quello di creare strutture di qualità capaci di coprire le esigenze degli sportivi. Il campo che andrà ad essere realizzato potrà essere utilizzato per i campionati di categorie minori (Esordienti) e per gli allenamenti degli organici dei settori giovanili”.

L’assessore allo sport, Valerio Vesprini

“A sud stiamo intervenendo al campo sportivo nuovo con la società concessionaria Elite Sangiorgese. A breve verrà realizzato un’altra struttura in erba sintetica così da non gravare sulla tenuta del manto erboso naturale. Quello che ci accingiamo a centrare nell’anno in corso è l’approvazione del progetto definitivo finanziato attraverso l’accensione di un mutuo con il Credito Sportivo per la realizzazione della pista d’atletica – ha illustrato ancora il membro di giunta -. Parliamo di un intervento importante, di circa 450 mila euro. Proprio martedì scorso è avvenuta nella stanza del sindaco una riunione alla presenza dello primo cittadino, dei dirigenti dell’area finanziaria ed esponenti dell’ufficio tecnico per la programmazione dell’intervento da inserire nel prossimo bilancio. Sono investimenti che ci permettono di renderci attrattivi e si riflettono positivamente sulle finalità turistiche e commerciali quando si legano ad eventi sportivi di rilievo nazionale, e non solo” .


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti