facebook twitter rss

Fase ad orologio, si parte: Sutor in viaggio verso Padova

SERIE B - Domani, sabato 20 marzo, alle ore 18.00 la palla due in casa dell'Antenore Energia, primo match della seconda parte di stagione. I gialloblù saliranno al nord per iniziare con il passo giusto per uscire lesti dalla zona playout. L'analisi della vigilia di coach Marco Ciarpella
Print Friendly, PDF & Email

Coach Marco Ciarpella durante un time out nella recente partita interna contro Teramo

MONTEGRANARO – Dopo una settimana di pausa riparte il campionato di serie B con la fase ad orologio.

Nella prima giornata del girone C, domani alle ore 18.00, la Sutor Basket sarà impegnata a Padova contro l’Antenore Energia. Si entra così nella seconda parte della stagione con i gialloblù che vogliono partire subito bene per cercare di uscire dalla zona playout.

Quella con l’Antenore Energia Padova non sarà certamente una partita facile considerando che i veneti nella prima fase hanno conquistato ben nove successi, sei dei quali tra le mura amiche.

Padova è una squadra composta da ottimi giocatori che si basa molto sul gioco play/pivot con De Nicolao in cabina di regia e Morgillo pronto a colpire da sotto, ma anche dal perimetro.

Bisognerà poi fare attenzione anche a Bianconi, Schiavon, Bocconcelli, Ferrari e Barbon terminali d’attacco molto importanti. Padova è pronta a tirare fuori anche ottime risorse dalla panchina. Non ci sarà più Filippo Rizzi che per impegni personali ha lasciato la squadra. Allo stesso tempo bisogna però Padova ha riportato alla base la guardia Riccardo Visone. La Sutor Basket Montegranaro deve quindi giocare una partita perfetta per poter sperare di violare questo campo. Arbitreranno Adriano Fiore di Casal Velino (Salerno) e Giuseppe Vastarella di Napoli. Con coach Marco Ciarpella abbiamo provato a conoscere meglio i nostri avversari.

Coach, che partita si aspetta domani?

“Ci confronteremo con una squadra importante di questo campionato che vicino al canestro può contare sui centimetri e non solo di Morgillo, Bianconi e Ferrari. Inoltre, è guidata da un playmaker come De Nicolao che gioca spesso i pick and roll e può contare su tiratori importanti come Barbon e Bocconcelli. E’ un team ben allenato, che sa leggere anche le situazioni che gli propongono gli avversari, pronto anche a dei cambi difensivi di livello. Se non avesse accusato qualche problema fisico, sarebbe stata in corsa per la qualificazione alle final eight di Coppa Italia”.

Intanto, è arrivata la rescissione consensuale con Silvio Stanzani che per varie vicissitudini non abbiamo mai potuto vedere in campo nelle migliori condizioni fisiche. Come giudica tutto questo?

“Quando si arriva ad una cosa del genere è una sconfitta per tutti. Siamo molto dispiaciuti che si sia arrivati a questo, gli infortuni palesati da Stanzani hanno condizionato la sua e la nostra stagione. Avevamo costruito la squadra anche su di lui e sugli altri due senior. Poi, quando è rientrato nei ranghi, eravamo riusciti a trovare una quadra e probabilmente non siamo stati in grado di riassettarci. Purtroppo siamo arrivati a questa decisione. Colgo l’occasione per fare a Stanzani i miei migliori in bocca al lupo per quello che sarà il suo futuro, perché merita il meglio”.

La Sutor tornerà sul mercato?

“E’ una domanda da porre a qualcun altro. Ci stiamo guardando attorno, bisognerà valutare come sarà anche il rinserimento di Tibs che ha accusato qualche problema. Penso che la grande fisicità delle squadre che andremo ad affrontare in questa seconda fase ci farà fare sicuramente dei ragionamenti. Siamo pronti, vediamo se ci sarà la possibilità di fare qualche operazione”.

Sutor Overtime – Oggi, alle ore 17.30, sulla pagina Facebook societaria, andrà in onda la quinta puntata di Sutor Overtime con ospiti il cittadino onorario di Montegranaro, Stefano Pillastrini, e il coach Marco Ciarpella.

Tigli a canestro – Domani inoltre, in occasione della partita in trasferta della Sutor a Padova, SutorTv, il canale tematico della società gialloblù, proporrà l’ottava puntata di Tigli a Canestro, un talk show di intrattenimento in diretta dove si parlerà delle vicende della Sutor Basket e anche della gara con l’Antenore Energia. Ospiti della puntata saranno Germano Chiurchiù (ex giocatore Sutor Montegranaro), Roberto Pollastrelli (ex giocatore Sutor Montegranaro) che saranno coadiuvati da Moreno Maurizi. Durante la puntata saranno presenti Gabriella Bosica e Debora Silenzi in rappresentanza della Protezione Civile di Montegranaro. Il programma sarà presentato da Monia Marinozzi e Luca Ciarpella che si avvarranno della collaborazione alle statistiche e social di Eleonora Masini.

Saranno effettuati dei collegamenti telefonici in diretta con il palasport di Padova per seguire le vicende della squadra. Sarà possibile interagire e allo stesso tempo essere parte integrante del programma su WathsApp ponendo le domande al numero 392 3648915. Questo il link per seguire la diretta streaming: https://www.sutortv.it/diretta-streaming. Diretta dalle ore 17.50.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti