facebook twitter rss

Primavera, disco rosso per la Fermana nel derby di Matelica

CALCIO - I giovani canarini di mister Mercanti lasciano l'intera posta in palio ai biancorossi maceratesi, che con la rete di Piermattei nel secondo tempo hanno concretizzato l'1-0 del triplice fischio
Print Friendly, PDF & Email

MATELICA (MC) – Disco rosso nel derby per la Primavera di mister Mercanti che cede di misura in casa del Matelica in un match che ha visto le squadre chiudere 10 contro 10 con un rosso per parte.

IL TABELLINO

MATELICA 1: Minerva, Paoletti, Cammarino, Tordini, Bernacchini (46’ st Fermani), Croia (6’ st Sampaolesi), Pecci, Ruani (46’ st Albanese), Piermattei, Pettinelli (14’ st Paolucci), Carboni (6’ st Sampaolo). A disposizione: Mosca, Petrini, Zitti, Zepponi. All. Emanuele Liberti

FERMANA 0: Tolomeo, Markiewicz (40’ st Fiorista), Danto, Tarulli, Ponzielli (8’ st Marini), Del Rosso (32’ st Diouane), Lej, Lorenzoni, Sciamanda (32’ st Malara), Santilli, De Carolis (8’ st Marcaccio). A disposizione: Fatone, Mammalucco, Germani, Bottoni, Costantini, Grassi. All. Andrea Mercanti

ARBITRO: Paoloni di Ascoli Piceno

RETI: 18’ st Piermattei

NOTE: Espulsi 11’ st Pecci (doppia ammonizione) e 29’ st Danto (doppia ammonizione), ammoniti Paoletti, Carboni, Ruani, Sampaolo, Tarulli, Lej, Lorenzoni

LA CRONACA

Gara intensa ed equilibrata, giocata su buoni ritmi e nella quale i gialloblù hanno avuto il merito di restare costantemente in partita pur non trovando lo spunto vincente per il pari.

Il rammarico è quello di aver subito la rete da tre punti altrui proprio nel momento in cui la squadra era con l’uomo in più per il rosso a Pecci dopo 11 minuti nel corso della ripresa.

Il gol decisivo porta la firma di Piermattei, abile a ribadire in rete dopo il salvataggio di Tolomeo sulla rovesciata di Paolucci da buona posizione.

Fermana che spinge con decisione (nel primo tempo da segnalare anche l’occasione di Santilli nel finale) nonostante resti anch’essa in dieci per il rosso a Danto. ma il finale non porta i frutti sperati con il Matelica che può festeggiare la vittoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti