facebook twitter rss

Il diamante come emozione unica: un Natale all’insegna della bellezza con la Gioielleria Cameli

MONTE URANO - Le parole di Walter Cameli, titolare del negozio in Piazza della Libertà: “Il diamante è il re delle gemme”
Print Friendly, PDF & Email

Osservare un diamante significa disvelare prospettive diverse. Innanzitutto quella di un’emozione, legata ad un gioiello che non si possiede ma si tramanda, come sostiene convintamente Walter Cameli, titolare dell’omonima e storica gioielleria di Monte Urano.

“La frase che afferma che i migliori amici delle donne siano i diamanti è fissa nelle nostre menti. Tuttavia non sempre ci chiediamo che cosa abbiano di così speciale queste pietre tanto ricercate. Ma sono sicuramente pietre in grado di sprigionare una luce unica, sono discrete ma non passano inosservate, anzi, spesso calamitano l’attenzione per la loro sobrietà. Illuminano il viso di una donna e indossandole è possibile dare una certa idea di chi siamo. Quindi, se vogliamo apparire raffinati ed eleganti queste pietre ci aiuteranno a diventare tali, in ogni occasione”.

A primo impatto i diamanti possono sembrare simili tra loro, ma non è affatto così: ogni singola pietra, infatti, è unica. “Il diamante è un minerale composto da un solo elemento, il cristallo di carbonio, il materiale più duro in natura, e conserva le sue caratteristiche per sempre. Il suo valore è determinato dalle cosiddette 4C, vale a dire colore, purezza, taglio e peso. Il taglio più conosciuto è il cosiddetto ‘taglio a brillante’, che prevede 58 faccette di cui 33 nella parte superiore e 25 in quella inferiore. Il carato rappresenta il peso della pietra. Mi piace affermare che la brillantezza è l’unica cosa contro cui la forza del tempo è vana, e ciò che è bello è bello per tutte le stagioni ed è un possesso per l’eternità”.

Per questo, rimarca, i diamanti sono adatti come regalo per tutte le occasioni, dai matrimoni ai battesimi, fino alle comunioni, ma soprattutto lo sono per suggellare una proposta di fidanzamento con un anello che accompagnerà la futura sposa per tutta la vita. “Il diamante è anche un investimento, un bene rifugio che si caratterizza per il suo valore intrinseco reale che tende a conservare nel tempo:; non deve avere quindi uno scopo speculativo, bensì quello di protezione del patrimonio.

E nella gioielleria in Piazza della Libertà i diamanti – targati Re Carlo, Giorgio Visconti o BBG – sono tutti dotati di certificati internazionali come IGI, HRD e GIA. “Non sempre si tratta di acquisti costosi, ci sono varie fasce di prezzo, ma soprattutto occorre stare molto attenti alle imitazioni. Anche nella scelta e nella qualità, quindi, Cameli è pronta a guidare i propri clienti, così come nella forma e nel colore”.

 

(articolo promoredazionale)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti