facebook twitter rss

Morto a 16 anni durante lo stage, Termoservicegas: «Giuseppe una persona speciale, terribile fatalità»

FERMO - Il cordoglio dell'azienda in cui il giovane Giuseppe Lenoci stava svolgendo uno stage. Donzelli: «Tutti eravamo già affezionati a Giuseppe nonostante avesse intrapreso questo percorso formativo da poco tempo. si era impegnato con diligenza e maturità al fine di acquisire una competenza altamente specialistica, apprezzando l'esperienza messa a disposizione dell'azienda. Le più sentite condoglianze sono rivolte alla sua famiglia»
Print Friendly, PDF & Email

«L’azienda è profondamente addolorata per la prematura scomparsa del giovane Giuseppe, al quale tutti eravamo già affezionati nonostante avesse intrapreso questo percorso formativo da poco tempo». A parlare, a distanza di poco più di 48 ore dal tragico incidente costato la vita al 16enne Giuseppe Lenoci, di Monte Urano, è l’azienda in cui il ragazzino, studente dell’Artigianelli di Fermo, stava svolgendo uno stage.

Poche righe, quelle diramate dalla Termoservicegas con il suo titolare Fabrizio Donzelli, che racchiudono tutto il cordoglio e la costernazione di una realtà aziendale che si è trovata, suo malgrado, al centro delle cronache locali e nazionali per un drammatico fatto di cronaca che ha commosso un intero paese.

«Giuseppe, oltre ad essersi dimostrato una persona speciale – sottolinea Donzelli – si era impegnato con diligenza e maturità al fine di acquisire una competenza altamente specialistica, apprezzando l’esperienza messa a disposizione dell’azienda. E’ stata una terribile ed imprevedibile fatalità che ha spezzato la passione ed il futuro di questo bravo ragazzo. Le più sentite condoglianze sono rivolte alla sua famiglia».

Furgone contro un albero, muore 16enne di Monte Urano durante lo stage. Canigola: «Tragedia immane». Padre Sante: «Perso un figlio»

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti