facebook twitter rss

Quest’anno Sem in Fiore
strizza l’occhio ai bambini

SANT'ELPIDIO A MARE - Il sindaco Terrenzi: "Con Sem in fiore si apre una stagione che sarà ricca di appuntamenti ed il nostro centro storico farà da scenario a tante iniziative, in programma per il pomeriggio di domenica 7, che ruotano attorno al mondo dei fiori e dell’alimentazione. Il momento creativo, quello con l’infiorata, sarà particolarmente scenografico e coinvolgente"
sabato 29 aprile 2017 - Ore 17:22
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Alessio Terrenzi e l’assessore Stefania Torresi

“Torna la festa più colorata e più profumata della stagione. Domenica 7 maggio il centro storico – annunciano dal Comune – si trasformerà in un grande contenitore di profumi e di colori, quelli che caratterizzano l’iniziativa ‘Sem in fiore”’, proposta dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni Spazio Donna, SpazioAmbiente e con l’associazione Infiorata Montefiore dell’Aso. Divertimento assicurato ma anche momenti di approfondimento e di riflessione sul tema della sana alimentazione.

“Per quest’anno si è pensato ad una nuova formula – dice in merito l’assessore alla Cultura ed al Turismo Stefania Torresi – coinvolgendo maggiormente i bambini che saranno i grandi protagonisti accanto ai fiori”.

Il programma si aprirà alle 15 in piazza Matteotti con la grande infiorata dei bambini a cura dell’associazione “Infiorata Montefiore dell’Aso”: una particolare tecnica artistica che i più piccoli potranno sperimentare sotto lo sguardo attento e sotto la guida degli esperti di Montefiore.
Sempre dalle 15 si potranno seguire laboratori creativi floreali proposti dall’associazione “Il Regno di Morbidù” e, sempre alle 15, si aprirà la mostra di Bonsai proposta dal Bonsai Club 95 presso la sede dell’Associazione Santa Croce in Corso Baccio 40.
Per tutto il pomeriggio in centro storico i bambini potranno giocare anche con i gonfiabili che saranno messi a loro disposizione in piazza Gramsci.
Non mancherà il tradizionale concorso delle torte, curato dall’associazione Spazio Donna: anche i sapori saranno così abbinati ai colori ed ai profumi dei fiori. La cittadinanza tutta è invitata a dare il proprio contributo con una torta a scelta che sarà poi proposta ad un’apposita giuria che sceglierà le vincitrici. Il pomeriggio proseguirà con un laboratorio sensoriale per bambini e bambine (ore 16) e con la conferenza per genitori “Apprendimento ed educazione sensoriale” entrambi a cura dell’associazione “Numeri Primi A.P.S.”.


Alle 16.30 “C’era una foglia – una fiaba dedicata alla frutta ed al cibo”. Sarà allestito uno spazio in cui disegnare, scrivere ed ascoltare liberamente fiabe, storie o poesie, a cura dell’Associazione SpazioAmbiente. Inoltre, dalle 16.30 alle 18.00, la stessa associazione proporrà laboratori per bambini e bambine “Edueat – aggiungi un gioco a tavola” con presentazione del progetto, giochi ed attività per un’educazione sana e consapevole, attraverso un approccio ludico basato sull’esplorazione sensoriale di cibo. Saranno proposti laboratori interattivi sull’educazione alimentare per bambini dai 4 agli 11 anni.
Per chiudere la giornata, dalle 18 alle 19.30 sarà proposto un incontro sul tema “Verdura e frutta, la buona alimentazione: può essere un bel gioco?”.
“Tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdura – aggiunge l’assessore Torresi – per garantire una sana alimentazione, ma sono mille le difficoltà che troviamo nel proporle in modo consapevole ai nostri figli. Ne parleremo con esperti, educatori e psicologi e ci confronteremo sul tema di come educare alla buona alimentazione a tavola”. Parteciperanno Paola Nicolini, docente di psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione all’Università di Macerata, Clelia Ciccalè, pedagogista e coordinatrice dei Servizi per l’Infanzia Coop. Soc. NuovaRicerca. AgenziaRES, Mari Cristina Manzini, psicologa e psicoterapeuta, esperta di educazione alimentare, Emma Acevedo Duarte, dietista Asur Area Vasta 4 e Robertino Perfetti, presidente dell’associazione culturale SpazioAmbiente.
“Con Sem in fiore si apre una stagione che sarà ricca di appuntamenti – aggiunge il sindaco, Alessio Terrenzi – ed il nostro centro storico farà da scenario a tante iniziative, in programma per il pomeriggio di domenica 7, che ruotano attorno al mondo dei fiori e dell’alimentazione. Il momento creativo, quello con l’infiorata, sarà particolarmente scenografico e coinvolgente per un tocco di colore sena dubbio artistico per la nostra città. Ringrazio le Associazioni che hanno collaborato con l’Amministrazione Comunale per la messa a punto del programma e ringrazio fin d’ora tutti coloro che risponderanno al nostro invito a partecipare”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X