facebook twitter rss

La bici diventa una catapulta,
paura per un 13enne sbalzato dalla sella:
arriva l’eliambulanza

MONTEGRANARO - L'incidente è avvenuto intorno alle 18 in via Cima di Colle dove il ragazzino stava giocando con alcuni coetanei. Il 13enne ha riportato una profonda lacerazione alla testa. Sul posto i sanitari della Croce gialla e l'auto medica
lunedì 8 maggio 2017 - Ore 19:31
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Loredano Zengarini

Stava giocando, in sella alla sua bici, in via Cima di Colle, insieme ad alcuni amici, quando all’improvviso la ruota anteriore si è bloccata e lui, un ragazzino di 13 anni, è stato sbalzato in avanti piombando rovinosamente sull’asfalto. Immediata la telefonata ai soccorsi. Così sul posto sono arrivati i sanitari della Croce gialla di Montegranaro e l’auto medica. Il personale sanitario si è subito sincerato delle condizioni del bambino riscontrandogli, però, una profonda perita alla testa. E così il medico ha ritenuto opportuno allertare, anche se in via precauzionale, l’eliambulanza. Icaro è arrivato nel comune calzaturiero e ha trasferito il 13enne all’ospedale Torrette di Ancona. Il bimbo non ha mai perso conoscenza ma quella profonda ferita alla testa ha spinto il personale medico al trasferimento alla struttura ospedaliera del capoluogo di regione. Tutta da accertare la dinamica dell’incidente. Sicuramente sulla caduta, avvenuta intorno alle 18, avrà inciso la pendenza di quella strada, una via molto ripida. E forse una frenata eccessiva, magari sulla ruota anteriore, ha trasformato la bici in una catapulta per il 13enne.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



2 commenti

  1. 1
    Alice Massa via Facebook il 8 maggio 2017 alle 22:51

    (…)porca miseria 😱 dai su ora pensa solo a guarirti e mi raccomando se ti serve qualcosa noi per te ci siamo sempre ❤

  2. 2
    Sandra Palmieri via Facebook il 9 maggio 2017 alle 11:13

    Come si chiama il ragazzino?

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X