facebook twitter rss

Al via alla 45^ edizione della Sem Run,
un mix di agonismo e divertimento

SPORT&SOCIALE - Questa mattina presso il Casale Cs si è svolta la conferenza stampa di presentazione della maratonina elpidiense. Parola d'ordine: partecipazione. Due modalità di corsa: competitiva 10 km o passeggiata 4 km.
sabato 13 maggio 2017 - Ore 17:11
Print Friendly, PDF & Email

Da destra: Simone Corradini, Alessio Terrenzi, Marcello Streppa e Roberta Martellini, addetta stampa e speaker della maratonina

di Leonardo Nevischi

SANT’ELPIDIO A MARE – Sabato 20 e domenica 21 maggio, sport e sociale si uniranno per dar vita ad uno degli eventi più attesi di questo 2017. Tutto pronto, dunque, per la 45^edizione della maratonina elpidiense, anche nota come Sem Run. L’edizione di quest’anno si presenta al pubblico in due giornate da vivere “a pieni polmoni” per le strade di Sant’Elpidio a Mare. Non solo atleti, ma anche semplici cittadini parteciperanno alla maratonina, come specificato dal sindaco Alessio Terrenzi. “Un evento non solo nostrano, ma che raccoglierà contemporaneamente atleti e cittadini da ogni dove. È partita come una maratona cittadina ed è divenuta regionale, ma potremmo dire che con gli anni si è trasformata addirittura ad essere una manifestazione internazionale, perché parteciperanno anche atleti da fuori Italia. Puntiamo non solo a regalare alla gente divertimento e allegria, ma anche a far conoscere il nostro territorio. Dopo ben 45 anni, la Sem Run è la storia del nostro paese”. Il primo cittadino, ringrazia inoltre Macello Streppa, presidente dell’ASD Atletica Elpidiense Avis – Aido, e Simone Corradini, titolare ed emblema di un’importante realtà commerciale radicata nel cuore di Sant’Elpidio a Mare, senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile. Proprio il padrone di casa, Simone Corradini, sottolinea quanto l’unione e la sinergia con l’Associazione Atletica e con l’amministrazione comunale siano  la forza della Sem Run. “Se la maratonina elpidiense prende “Quota” e si prepara al boom di iscrizioni, lo si deve solo al lavoro collettivo. Queste attività fanno molto bene all’azienda, al nostro territorio e sono il frutto di una totale integrazione. Noi dell’azienda Quota Cs Sport & Life siamo i testimoni di un’importante lavoro, di un progresso, di un’eccezionale cooperazione e di una grande voglia di far bene. Sem Run e non maratonina elpidiense? Questo cambio di passo, serve a far comprendere che c’è un nuovo modo di presentarsi a questo nuovo pubblico, dove tutto scorre sul filo social e digital. Io dico sempre che se non ci distingiuamo ci estinguiamo.  A 45 anni dalla prima gara, siamo veramente fieri di poter essere ancora qui a parlare di questo evento, perché queste sono le idee che servono per andare avanti. Sono contento perché in molti si stanno rendendo conto di quello che Sant’Elpidio a Mare può offrire, con i Sibillini da un lato, con il mare dall’altro. Una semplice corsa è diventata uno strumento di sviluppo del territorio, di promozione della salute e dell’attività sportiva. Promettiamo allegria, musica e tanto divertimento e dal canto nostro speriamo di superare il record dello scorso anno di 4000 iscrizioni”.

Due giornate: il 20 maggio è dedicato esclusivamente ai bambini, il 21, invece, genitori, figli, nipoti, colleghi, davvero tutti per una passeggiata all’insegna della festa, dell’unione e dell’amicizia. Dunque appuntamento a domenica 21 maggio presso il casale Cs dalle ore 8.00.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X