facebook twitter rss

Petracci: “Facilitare i giovani nella realizzazione delle loro idee imprenditoriali”

PORTO SAN GIORGIO - La Petracci: " Abbiamo individuato nell’ex silos gli spazi che potranno essere utilizzati per il coworking, per usufruire di uffici o piccoli laboratori in modo gratuito, nella fase di avvio dell’attività, e a costi ridotti successivamente per aiutare imprenditori e giovani ad avviare rapidamente e con successo il loro business"
mercoledì 17 maggio 2017 - Ore 12:29
Print Friendly, PDF & Email

“Se i giovani non hanno un lavoro e non hanno la speranza di trovarne o crearsene uno, partono, cercano un futuro migliore in città o nazioni che offrono loro delle occasioni. E allora il declino di un paese è inevitabile, con i giovani se ne va il futuro di tutto il paese”. Così Alessandra Petracci, candidato sindaco di Porto San Giorgio, illustra il suo programma per le nuove generazione.

“Le amministrazioni che ci hanno preceduto in modo miope, o più probabilmente perché non ne sono state capaci – aggiunge l’imprenditrice esponente civica – non hanno investito nulla in questa direzione, né sul lavoro, né su un’edilizia residenziale dai costi accessibili, ed i risultati sono evidenti, i giovani a Porto San Giorgio sono pochi ed il loro esodo non accenna a diminuire. E’ il nostro primo impegno dare un’opportunità ai giovani del nostro territorio di trovare un lavoro e/o di crearselo. Andremo a creare i contatti con le aziende, gli incubatori di imprese e le istituzioni bancarie che potranno affiancare i nuovi imprenditori nella realizzazione e sviluppo della loro idea imprenditoriale. E certo non dimenticheremo le imprese già esistenti, in particolare le imprese del turismo e del commercio, strategiche per la nostra realtà, per le quali ipotizziamo giornate di formazione per sviluppare nuove competenze nel mondo digitale e per approfondire le dinamiche di settore ed ampliare la rete di clienti e partner d’affari”.

Petracci che aggiunge: ” Facilitare e accompagnare i giovani nella realizzazione delle loro idee imprenditoriali sul nostro territorio. E’ questo il tema dell’incontro durante il quale si discuterà di un nuovo ed efficace sistema per la realizzazione delle start up e la creazione di lavoro giovanile: l’incubatore e l’accelerazione di impresa.
 Abbiamo individuato nell’ex silos gli spazi che potranno essere utilizzati per il coworking, per usufruire di uffici o piccoli laboratori in modo gratuito, nella fase di avvio dell’attività, e a costi ridotti successivamente per aiutare imprenditori e giovani ad avviare rapidamente e con successo il loro business, creare nuovi posti di lavoro coniugando conoscenze reciproche, talenti, tecnologie, know-how e capitale all’interno di una rete di nuove imprese a supporto delle migliori idee imprenditoriali”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X