facebook twitter rss

Il Milan Camp sceglie Porto Sant’Elpidio:
vacanze e calcio di qualità

PORTO SANT'ELPIDIO - Marino Fregerio, Alessandro Lupi e Lodovico Costacurta sono gli allenatori del settore giovanile del Milan al quale si potranno aggiungere alcune stelle del passato Billy Costacurta, Walter De Vecchi, Sebastiano Rossi, Luigi Sala, Giovanni Stroppa, Massimo Taibi, Federico Giunti e anche il “Condor” Massimo Agostini che ha voluto partecipare alla presentazione dell’evento
venerdì 19 maggio 2017 - Ore 15:56
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maikol Di Stefano

Torna per il secondo anno consecutivo a Porto Sant’Elpidio il Milan junior camp. Una settimana legata al mondo del calcio per ragazzi e ragazze dai 6 ai 17 anni che vivranno insieme agli allenatori ufficiali del settore giovanile rossonero e ad alcune vecchie glorie che hanno scritto le pagine più rosee della storia milanista dell’era Berlusconi.

“Sono le vacanze estive per ragazzi e ragazze legati al mondo del calcio e soprattutto del mondo Milan, dove sono presenti allenatori del settore giovanili della società e grandi ex giocatori come Massimo Agostini e Massimo Ambrosini. – spiega Stefano Falghera, general manager di Fast Eventi, la società che da dieci anni organizza i junior camp dei rossoneri – Torniamo qui a Porto Sant’Elpidio dopo l’esperienza dello scorso anno, e lo facciamo porgendo un ringraziamento a Milena che ha subito sposato il progetto e a Gabriele Vesprini che ci ha permesso di arrivare a Porto Sant’Elpidio”.

Da sabato 2 luglio fino all’ 8 luglio questi i giorni nel quale Porto Sant’Elpidio si tingerà di rossonero. Tre le opportunità di scelta per i piccoli calciatori, quella del Junior Camp che prevede il pernottamento notturno al camping Holiday, il Milan Day Camp o il Milan Day City formule che non prevedono il pernottamento notturno. Marino Fregerio, Alessandro Lupi e Lodovico Costacurta sono gli allenatori del settore giovanile del Milan al quale si potranno aggiungere alcune stelle del passato Billy Costacurta, Walter De Vecchi, Sebastiano Rossi, Luigi Sala, Giovanni Stroppa, Massimo Taibi, Federico Giunti e anche il “Condor” Massimo Agostini che ha voluto partecipare alla presentazione dell’evento. “E’ una bella soddisfazione tornare per il secondo anno qui a Porto Sant’Elpidio, il tutto è stato possibile grazie all’incontro con Gabriele Vesprini durante l’evento del beach soccer di tre anni fa. Il nostro Milan junior camp si sposa perfettamente con la città, siamo contenti di far parte dell’evento sperando di superare anche i numeri di dodici mesi fa”.

Una grande soddisfazione anche per la parte elpidiense dell’evento: “Sono un cittadino che ama la sua città, spendersi per far del bene è un dovere”. Spiega l’organizzatore Gabriele Vesprini a cui fa eco anche l’assessore al turismo Milena Sebastiani “Parliamo di professionisti che vanno valorizzando e danno un’immagine seria alla nostra città e a chi vorrà iscriversi. L’anno zero ha dato i suoi frutti e ripetere l’esperienza per noi era ovvio, perché questo è un altro esempio di come lo sport porti turismo. Porto Sant’Elpidio ha le giuste strutture, al fine di garantire la riuscita di un tale evento”.

Chiunque vorrà iscriversi potrà cercare le info sia sul sito internet del AC Milan che telefonando all’infoline 0262284545


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X