facebook twitter rss

Un eurogol di Palma stende
l’Azzurra Mariner e fa volare
il Petritoli alla finalissima

SECONDA CATEGORIA - Match equilibrato e poche occasioni da rete, a deciderla è il bomber sambenedettese dei record. Ora solo l'ultimo atto separa i fermani dal ritorno in Prima Categoria: la finale con Amandola
sabato 27 maggio 2017 - Ore 22:33
Print Friendly, PDF & Email

Massimo Palma

PETRITOLI – Dopo aver vinto i playoff del girone G, giocando solo la finale, benché in semifinale il passaggio era stato automatico avendo più di 10 punti sul quinto posto, il Petritoli affronterà l’Amandola, vincitrice dei playoff del girone H, nella finalissima per la promozione.

Dopo solo una stagione di permanenza in Seconda, gli uomini di Luigi Bugiardini sono pronti a tornare in Prima Categoria. Per farlo, il Petritoli si affiderà sicuramente al suo bomber di razza: Massimo Palma.

Per l’attaccante sambenedettese oggi è arrivato il 44esimo sigillo stagionale, motivo di orgoglio personale ma anche rete decisiva in una sfida equilibrata che ha visto l’Azzurra Mariner crollare solo al 90′. Dunque, appuntamento fissato a sabato prossimo, in campo neutro, per la finalissima tra Amandola e Petritoli.

Leonardo Nevischi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X