facebook twitter rss

“Corso di writing”, tre incontri per valorizzare il Centro di Aggregazione giovanile

PORTO SAN GIORGIO - Accanto alla rassegna cinematografica curata dall’associazione culturale “Il cielo sopra Berlino”, nell’ambito delle attività di street art, sabato 3 giugno (ore 15) prenderà l’avvio il corso di writing, curato da Gedo ed organizzato dall’associazione Culturale Bababoom
mercoledì 31 maggio 2017 - Ore 13:34
Print Friendly, PDF & Email

Il progetto Mudart (musica danza e arti visive), finanziato dalla Regione nell’ambito del bando Lab Accoglienza e finalizzato alla valorizzazione del Centro di Aggregazione giovanile di Porto San Giorgio è nel pieno del suo svolgimento. Accanto alla rassegna cinematografica curata dall’associazione culturale “Il cielo sopra Berlino”, nell’ambito delle attività di street art, sabato 3 giugno (ore 15) prenderà l’avvio il corso di writing, curato da Gedo ed organizzato dall’associazione Culturale Bababoom, partner del progetto. Il corso di Writing prevede tre incontri di tipo teorico-pratico e uno esclusivamente pratico. Partendo dalla storia del writing fino alla sua evoluzione, dalla corrente statunitense fino a quella europea con particolare attenzione a quella italiana, i partecipanti avranno modo di mettersi direttamente in gioco prima su carta, e poi su pannello.
Nella parte teorica si parlerà delle origini del movimento, delle basi fondamentali di quest’arte, dei vari stili (dal bubble style, new york style, wild style), della differenza tra writing e street art affrontando i temi, le tecniche e gli ideali che contraddistinguono le due correnti. Agli allievi sarà data la possibilità di fare pratica nello studio del lettering (con un’integrazione di calligraffiti e calligrafia base), nel pensare e creare una tag, un thow up, un puppet ed altro). Il secondo incontro è previsto l’8 giugno. Mudar, sostenuto dall’Assessorato ai servizi sociali del Comune, è destinato ai ragazzi di età compresa fra 18 e 35 anni ed intende offrire non solo momenti di svago, ma approfondimenti e conoscenze che possano anche sfociare in una formazione professionale verso i “mestieri” artistici.
Per richieste di informazioni è possibile visitare la pagina Facebook del progetto Mudart in cui sono pubblicati tutti gli eventi ed in cui sarà possibile scaricare la scheda di adesione da inviare all’indirizzo: progettomudart@comune-psg.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X