facebook twitter rss

Nuova Juventina in
finale di Coppa Marche

CALCIO A 5 - Battuta Monserra per 8 - 3 dopo il passivo al termine del primo tempo. Nella gara determinante per l'attribuzione del trofeo regionale i veregrensi incontreranno i maceratesi del Moscosi 2008
mercoledì 31 maggio 2017 - Ore 23:27
Print Friendly, PDF & Email

Nuova Juventina e Monserra al calcio d’inizio

MONTEGRANARO – Sarà Nuova Juventina – Moscosi 2008 la finale che attribuirà la Coppa Marche di Serie D 2016/17. Nel girone a tre squadre, insieme all’Urbino, ecco dunque da calendario specifico i veregrensi bianconeri ed il Monserra, in campo dalle 21.30 odierne, per superare il turno ed affrontare quindi nella sfida decisiva i maceratesi di Cingoli, vincitori dell’altro percorso a sfociare nella finalissima.

Approccio di gara non facile quello dei montegranaresi, sfortunati nel centrare i legni, rei di peccare con superficialità difensiva e puniti quindi nel subire prontamente le reti che al termine del primo tempo vedevano in vantaggio i biancorossi ospiti per 3 -1. Tutta un’altra musica al rientro dagli spogliatoi. Ermeticità difensiva e sfondo sulla tre/quarti avversa sono state le armi per compensare il gap nel punteggio con Monserra prima di sfociare sul definitivo 8 – 3.

“Ci apprestiamo ad affrontare il Moscosi, già consapevoli entrambi che non servirà vincere la Coppa per approdare in C2, in quanto già campioni nei rispettivi raggruppamenti del campionato regolare – dichiara il tecnico della Nuova Juventina, Simone Brasili, autore del gol del sorpasso (4-3) che ricorda la posta in palio al vincitore del trofeo, cioè il salto di categoria -. Siamo entrambe promosse, quindi quello che andrà in scena in finale sarà uno spettacolo con temi tecnico/tattici non da Serie D. Siamo pertanto felici di disputare questa sfida, e come tipico del nostro dna giocheremo per vincere”.

Paolo Gaudenzi

 

Fotofallery

Il risultato finale

Da sinistra, il capitano della Nuova Juventina Catini, infortunato e Brasili, tecnico nonché giocatore del collettivo veregrense


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X