facebook twitter rss

Da Winster a Fermo: incantati dalle bellezze della città

FERMO - Ad accompagnare la delegazione Anastasia Lauri, in rappresentanza della Città di Monterubbiano dove era ospitata, Comune con cui Wintser è gemellata da più di 30 anni e che domenica 4 ha assistito alla rievocazione di “Sciò la Pica”
lunedì 5 giugno 2017 - Ore 13:05
Print Friendly, PDF & Email

 

E’ rimasta letteralmente colpita dalla bellezza del Teatro dell’Aquila e delle Cisterne romane la delegazione di inglesi provenienti dalla Città di Winster (contea del Derbyshire) che nei giorni scorsi ha visitato Fermo.

Ad accompagnare la delegazione Anastasia Lauri, in rappresentanza della Città di Monterubbiano dove era ospitata, Comune con cui Wintser è gemellata da più di 30 anni e che domenica 4 ha assistito alla rievocazione di “Sciò la Pica”.
Il gruppo, guidato dall’insegnante Margareth Lester, è stata accolto e salutato dal Sindaco Paolo Calcinaro che ha anche ringraziato il primo cittadino di Monterubbiano Maria Teresa Mircoli per aver invitato la delegazione a visitare Fermo e le sue bellezze culturali. Il Sindaco fermano ha rinnovato l’invito al gruppo a tornare a Fermo anche in future occasioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X