fbpx
facebook twitter rss

Fuoco e fumo vicino al camping Mimose: auto distrutta

PORTO SANT'ELPIDIO - Ipotesi dolo. Il proprietario stava giocando a calcetto. I testimoni che si trovavano sul posto parlano di due uomini, a bordo di uno scooter. Una ricostruzione della dinamica ancora da confermare e che al momento si trova al vaglio della polizia
Print Friendly, PDF & Email

di Maikol Di Stefano

Una Bmw è stata distrutta dalle fiamme questa sera, attorno alle 22.40, nel quartiere Faleriense, nei pressi del camping le Mimose nella zona sud di Porto Sant’Elpidio. Fuoco che ha intaccato la parte anteriore dell’auto. Immediato l’arrivo dei Vigili del Fuoco di Fermo per domare l’incendio che ha carbonizzato parte del veicolo e per mettere in sicurezza la zona.

L’auto si trovava parcheggiata nel lato posteriore dei campi sportivi, vicino al campeggio e alla piscina comunale. Il proprietario è un ragazzo  che in quel momento stava giocando a calcetto. I testimoni che si trovavano sul posto parlano di due uomini,  a bordo di uno scooter, che  sarebbero passati una prima volta nei pressi dell’auto e poi avrebbero fatto ritorno una seconda volta lanciando qualcosa.

Un’ipotesi, quella del dolo, che al momento si trova al vaglio della polizia che sta conducendo le indagini. Spetterà agli agenti del commissariato di polizia, insieme ai Vigili del Fuoco, confermare l’eventuale ricostruzione fornita dai testimoni presenti sul posto.

 

 

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X