facebook twitter rss

Mancini e Ubaldi: “Montegranaro orgogliosa del brigadiere capo Fausto Foresi”

MONTEGRANARO - Il coraggioso carabiniere, infatti, nonostante la fortissima pioggia e lo straripamento del fiume Ete Morto, non esitò neanche un istante a gettarsi in acqua per salvare una donna rimasta intrappolata nell'auto
lunedì 5 giugno 2017 - Ore 18:00
Print Friendly, PDF & Email

Il Sindaco di Montegranaro Ediana Mancini, unitamente al Vice Sindaco ed Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza Endrio Ubaldi, esprimono la più sincera gratitudine al Brigadiere Capo Fausto Foresi insignito oggi dal Comando Regionale dell’Arma dei Carabinieri di Ancona della Medaglia d’Argento al Valore Civile.

L’importantissimo encomio solenne è stato conferito al militare, da diversi anni in servizio presso la locale stazione dei Carabinieri, per un gesto eroico durante i tragici momenti dell’alluvione del 2011 a Casette d’Ete nel territorio del Comune di Sant’Elpidio a Mare. Il coraggioso carabiniere, infatti, nonostante la fortissima pioggia e lo straripamento del fiume Ete Morto, non esitò neanche un istante a gettarsi in acqua per salvare una donna rimasta intrappolata nell’auto.

“L’Amministrazione comunale di Montegranaro – spiegano –  è fiera di quanto fatto dal Brigadiere Fausto Foresi in quella tragica circostanza, così come è grata al Comandante della Stazione Maresciallo Capo Giancarlo Di Risio e a tutti i suoi uomini, per l’impegno che quotidianamente esprimono per la tutela della sicurezza nel nostro territorio”.

Il Brigadiere Capo Fausto Foresi dopo la cerimonia svoltasi presso il Comando Regionale dell’Arma

 

 

ARTICOLI CORRELATI

I 203 anni dell’Arma celebrati dai Carabinieri di Montegranaro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X